Dino Buzzati

Il grande ritratto

Il grande ritratto di

In un misterioso centro di ricerche si sta approntando la Macchina Pensante, ma la geniale invenzione si dimostra alla fine una folle, allucinata utopia devastatrice. I temi tipici di Buzzati in uno sconcertante romanzo fantascientifico dominato dall'inquietudine e dal senso di straniamento.

Sessanta racconti

Sessanta racconti di

Riuniti in raccolta dallo stesso Buzzati questi racconti brevi rappresentano una vera "summa" del mondo poetico dello scrittore, uno dei maestri nella narrativa italiana contemporanea.

Poema a fumetti

Poema a fumetti di

Il primo GRAPHIC NOVEL della letteratura italiana. Finalmente in un formato in grado di valorizzarne la potenza espressiva.

La boutique del mistero

La boutique del mistero di

Il mondo magico e inquietante di Dino Buzzati (1906-72). Trentuno racconti surreali, imprevedibili e misteriosi scelti dallo stesso autore per questo volume.

Il giornale segreto

Il giornale segreto di

C’è un Corriere che non è mai nato, che portava la firma dell’autore del Deserto dei tartari. Un vero e proprio progetto di nuovo giornale, a suo modo profetico di successivi esiti nella stampa d’informazione. È bello, moderno, un «popolare» di classe. Ha le sue regole, i suoi codici da rispettare: sintesi come legge sovrana, grandi foto in prima pagina, una sola tecnica di scrittura, il nudo i...

La famosa invasione degli orsi in Sicilia

La famosa invasione degli orsi in Sicilia di

Pubblicata prima a puntate sul "Corriere dei Piccoli", La famosa invasione degli orsi in Sicilia uscì in volume nel 1945 corredata dalle splendide tavole a colori dello stesso Buzzati. Spia del mai sopito interesse dell'autore per il mondo delle fiabe e del fantastico, è ben più che un racconto per bambini. Vi si riconoscono tutti gli elementi del Buzzati "serio", con la caratteristica contra...

La «nera» di Dino Buzzati

La «nera» di Dino Buzzati di

Raccolti in due volumi ( Crimini e misteri dedicato alla cronaca nera più "classica" e Incubi alle tragedie), gli articoli scritti in un arco di quasi trent'anni per il "Corriere della Sera" e il "Corriere d'informazione". Narrati da Dino Buzzati, i delitti da prima pagina e le grandi tragedie diventavano racconti, favole, veri e propri brani di letteratura attraverso i quali lo scrittore be...

Il panettone non bastò: Scritti, racconti e fiabe natalizie

Il panettone non bastò: Scritti, racconti e fiabe natalizie di

Un volume che raccoglie per la prima volta tutti gli scritti che, a partire dagli anni Trenta fino alla morte, Dino Buzzati ha dedicato al Natale. Si tratta di articoli giornalistici, racconti, poesie, fiabe disegnate, resoconti autobiografici che, pubblicati su quotidiani e periodici, sono rimasti da allora per lo più inediti. Dal ricordo del suo primo 25 dicembre trascorso senza il padre a un...

I misteri d'Italia

I misteri d'Italia di

Il mondo fantastico e magico, inquietante e surreale di Buzzati poteva forse trovare occasione più felice, per confrontarsi con la realtà quotidiana, che un'inchiesta giornalistica sui fenomeni di parapsicologia? E infatti Buzzati la colse con contagioso entusiasmo nell'estate del'65, quando scrisse per il "Corriere della Sera" una Serie di "pezzi" dal titolo "In cerca dell'Italia misteriosa". ...

Siamo spiacenti di

Siamo spiacenti di di

Uno zibaldone di paradossi e di aforismi spietati scritti dal più estroso e surreale dei prosatori italiani contemporanei.

Cronache terrestri

Cronache terrestri di

Corrispondenze, interviste, reportages, critiche ed elzeviri apparsi sul "Corriere della Sera" a firma di Buzzati durante l'intero arco della sua lunga carriera. Un eccezionale connubio tra giornalismo e letteratura.

Dino Buzzati al Giro d'Italia

Dino Buzzati al Giro d'Italia di

Inviato del "Corriere della Sera" a seguire il 32° Giro d'Italia (estate 1949), Buzzati scrisse i venticinque articoli presentati in questo volume. Un resoconto sportivo d'eccezione che si legge come un appassionante racconto a puntate.

I sette messaggeri

I sette messaggeri di

Prima raccolta di racconti di Dino Buzzati, I sette messaggeri riscosse al suo apparire, nel 1942 (due anni dopo Il deserto dei Tartari ), un grande successo di pubblico e di critica. Iniziava così la fortunata serie di racconti in volume che costituiscono un aspetto di rilievo nella produzione narrativa dello scrittore bellunese. Composta di diciannove racconti, l'opera si fonda sugli eleme...

Un amore (Oscar scrittori moderni Vol. 397)

Un amore (Oscar scrittori moderni Vol. 397) di

Una Milano che, con i suoi inferni vecchi e nuovi, i suoi falansteri giganteschi, certi suoi grovigli di vicoli, è insieme ritratto della metropoli in un preciso momento storico e simbolo della babele d'ogni tempo. È questo lo sfondo su cui si muove il protagonista di Un amore: un professionista maturo, un uomo che ha atteso troppo, senza saperlo; è rimasto nell'intimo un giovane, cre...

Il colombre: e altri cinquanta racconti (Oscar scrittori moderni Vol. 1235)

Il colombre: e altri cinquanta racconti (Oscar scrittori moderni Vol. 1235) di

Racconto magico, Il colombre ha come protagonista lo squalo di misteriosa natura che si rende visibile solo alla propria vittima, che inseguirà per anni e anni finché sarà riuscito a divorarla. Durante un viaggio per mare col padre, il piccolo Stefano ha la sciagura di vedere il mostro: per tutta la sua lunga vita di navigatore resterà inchiodato a una muta, terribile gara a distanza. Ma quan...

Bàrnabo delle montagne (Oscar scrittori moderni Vol. 1416)

Bàrnabo delle montagne (Oscar scrittori moderni Vol. 1416) di

Bàrnabo, giovane guardiaboschi, è il primo tra i personaggi di Buzzati a provare il sentimento dell'attesa, a spiare, nelle lunghe giornate, la luce che sorge e scolora sulle montagne, a sperimentare cosa significhi attendere, non tanto un cosa o un chi, semplicemente attendere. Ed è ancora Bàrnabo a inaugurare l'esperienza del tempo come strano regista della vita, con i suoi segni discreti, le...

I fuorilegge della montagna. Cime, uomini, imprese (COF): Uomini, cime, imprese (Oscar scrittori moderni Vol. 2007)

I fuorilegge della montagna. Cime, uomini, imprese (COF): Uomini, cime, imprese (Oscar scrittori moderni Vol. 2007) di

Nato all'ombra delle Dolomiti bellunesi, valente alpinista, Dino Buzzati nutrì sempre un forte amore per la montagna. Le vette ricorrono spesso nei suoi romanzi, nei racconti, nei quadri, nelle prose giornalistiche: di volta in volta metafora del mistero, giganti con cui misurarsi, obiettivo di conquista o simbolo di occasioni perdute. Lo testimoniano i pezzi raccolti in questa antologia, in ma...

Il deserto dei Tartari (Oscar classici moderni Vol. 24)

Il deserto dei Tartari (Oscar classici moderni Vol. 24) di

In una fortezza ai limiti del deserto una guarnigione aspetta l'arrivo dei tartari invasori. Ma sarà una lunghissima, vana, logorante attesa. Il più noto e amato tra i romanzi dello scrittore.

Il segreto del Bosco Vecchio (Oscar scrittori moderni Vol. 1319)

Il segreto del Bosco Vecchio (Oscar scrittori moderni Vol. 1319) di

Abitato da un popolo di "geni", custodi degli alberi, Bosco Vecchio è un mito, la foresta sacra dove affondano le loro radici l'infanzia dello scrittore e quella dell'umanità. Un "fantastico" di Buzzati da cui è stato tratto il film omonimo di Ermanno Olmi.