Gilbert Keith Chesterton

Il Napoleone di Notting Hill

Il Napoleone di Notting Hill 1 di Gilbert Keith Chesterton

Che cosa accadrebbe se il re d'Inghilterra venisse eletto tramite un sorteggio? E se a essere sorteggiato fosse un bislacco funzionario governativo in frac, Auberon Quin, dotato di un sulfureo senso dell'umorismo e di un gusto particolare per l'epoca feudale? E che cosa accadrebbe se a condurre questo gioco narrativo fosse Gilbert K. Chesterton? Re Auberon conferisce ai quartieri di Londra la ...

La saggezza  di Padre Brown

La saggezza di Padre Brown 1 di Gilbert Keith Chesterton

Questa è la seconda serie di racconti di Padre Brown, tutti pubblicati tra il 1913 e il 1914, che segue al primo volume, "L'innocenza di Padre Brown". Traduzione di Gian Dàuli.

La saggezza di padre Brown

La saggezza di padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

San Francesco d'Assisi: La gioiosa follia di un innamorato del Cielo

San Francesco d'Assisi: La gioiosa follia di un innamorato del Cielo di Gilbert Keith Chesterton

Quella di Chesterton per San Francesco fu una passione che durò per tutta la vita. Quando scrisse l’opera a lui dedicata, nel 1923, non era passato nemmeno un anno dalla sua conversione al cattolicesimo. Non si tratta di una biografia in stile classico, ma un invito a leggere la figura del santo di Assisi sotto una luce nuova, attenta alla sua peculiare spiritualità e al contesto della sua ...

La serietà non è una virtù

La serietà non è una virtù di Gilbert Keith Chesterton

I brevi saggi raccolti in questo volume furono scritti nell'arco di vent'anni per due giornali inglesi, «The Illustrated London News» e «The New Witness». In essi Chesterton prende di mira alcuni aspetti del suo (ma anche del nostro…) tempo, indicativi di un atteggiamento ideologico di irragionevole, e un po' ottuso, scetticismo nei confronti della Tradizione e di ingenua fiducia verso tutto ...

La saggezza di padre Brown (completo)

La saggezza di padre Brown (completo) di Gilbert Keith Chesterton

Il personaggio letterario padre Brown è un presbitero e investigatore, protagonista di oltre cinquanta racconti gialli dello scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton. Modellato sulla figura di padre O’Connor, un sacerdote che ebbe grande parte nella conversione dello scrittore al cattolicesimo, è, sotto l’apparenza umile e quasi sciatta, non solo una persona dotata di grande empatia fino al ...

Magia: Una commedia fantastica

Magia: Una commedia fantastica di Gilbert Keith Chesterton

Camminare nel paese delle fate può essere pericoloso: si può impazzire o, cosa ancora più grave, ci si può innamorare. I protagonisti della vicenda sono paradossali, a tratti caricaturali, ma vivi come solo i personaggi chestertoniani possono esserlo. Vivi e vitali, dirompenti e divertenti, sono pensati per essere interpretati da attori; ma la storia si legge perfettamente come un racconto, ...

La saggezza di Padre Brown

La saggezza di Padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

La saggezza di Padre Brown è la seconda raccolta di racconti gialli dello scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton, composta nel 1914 e che ha come protagonista il celebre Padre Brown. I 12 racconti sono: L’assenza del signor Glass (1913), Il paradiso dei ladri (1913), Il duello del dottor Hirsch (1914), L’uomo nel vicolo (1913), L’errore della macchina (1913), La testa di...

L'osteria volante

L'osteria volante di Gilbert Keith Chesterton

Humphrey Pump, oste inglese, è costretto a chiudere la sua attività dalle nuove leggi restrittive sulla vendita degli alcolici. Formato un sodalizio con l'erculeo capitano irlandese Patrick Delroy, i due iniziano i loro viaggi portandosi dietro solo una botte di rum, una forma di cacio e l'insegna della taverna, "La vecchia nave". I due vagano piantando l'insegna e distribuendo alcolici sotto ...

La saggezza di padre Brown

La saggezza di padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

I racconti originali contenuti nella raccolta  La saggezza di padre Brown  sono apparsi tutti irregolarmente nella rivista letteraria inglese  Pall Mall Gazette  tra il marzo 1913 e il settembre 1914; l'unica eccezione è  La favola di padre Brown  che è apparsa direttamente nella prima edizione della raccolta in lingua inglese pubblicata da Cassell and Co nel 1914, arricchita dalle ...

Il club dei mestieri stravaganti

Il club dei mestieri stravaganti di Gilbert Keith Chesterton

Il club dei mestieri stravaganti è la prima raccolta di racconti di Chesterton, scritta nel 1905, quando lo scrittore, allora trentaduenne, era ancora incerto sul suo futuro artistico, diviso tra la carriera di illustratore e quella di scrittore, e molto lontano dai travagli interiori che lo avrebbero portato, nel 1922, alla conversione al cattolicesimo. Nelle sei storie che lo compongono, ...

Il segreto di Padre Brown

Il segreto di Padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

Il segreto di Padre Brown è la penultima raccolta di racconti gialli che ruotano attorno al celebre prete detective, forse il personaggio più riuscito e memorabile fra quelli creati da G. K. Chesterton. E di esse è la più intrigante – a giudizio di Dale Ahlquist, il presidente della Società chestertoniana americana –, oltre a contenere uno dei più bei racconti del mistero mai scritti: Il lutto ...

La saggezza di Padre Brown

La saggezza di Padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

A soli tre anni dalla pubblicazione di L'innocenza di Padre Brown, prima serie di storie che ruotano intorno al famoso prete, Chesterton ritornò a raccontarne le avventure in un libro che ne esalta la saggezza, la qualità che forse lo rappresenta meglio. Di aspetto poco appariscente, ma dotato di un acume straordinario, Padre Brown è di nuovo all'opera in un appassionante lavoro di analisi e ...

Autobiografia

Autobiografia di Gilbert Keith Chesterton

Rimarrebbe deluso chi pensasse di trovare in queste pagine un racconto puntuale intessuto di luoghi, fatti, incontri. Non manca – beninteso – nessuno di questi ingredienti, ma l'"Autobiografia" di Chesterton, uscita postuma nel 1936, è soprattutto la storia di un'intelligenza e di un'anima che cercano, non senza incertezze e contraddizioni, la propria strada. Sullo sfondo, evocato con tocchi ...

L'innocenza di Padre Brown

L'innocenza di Padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

«L’amicizia per Padre Brown data da molto tempo. Confesso che fui un po’ restìo ad avvicinarmi a lui, e per la veste e per la strana sua vocazione che lo spinge a fare, oltreché il prete cattolico, il poliziotto dilettante. Lo conoscevo di nome, ne avevo sentito parlare con entusiasmo da molti, ma mi tenevo alla larga, mai supponendo che sarebbe entrato anch’egli nella piccola cerchia degli ...

L'osteria volante

L'osteria volante di Gilbert Keith Chesterton

Concepito nel 1914 come opera surreale, questo romanzo non è mai stato così attuale. Chesterton ha immaginato un futuro distopico nel quale l'Islam si è alleato con i potenti della terra, arrivando a dominare il mondo e a imporre le proprie regole. Una situazione paradossale, immaginata apposta per poter suggerire una soluzione ancora più bizzarra. Il divieto non è esattamente di vendere ...

I paradossi del signor Pond

I paradossi del signor Pond di Gilbert Keith Chesterton

Per quanto pubblicata postuma nel 1937, "I paradossi del signor Pond" non è di certo un’opera minore. In otto racconti pieni di suspense, l’autore presenta la figura di un detective dilettante tra le più godibili della storia della letteratura poliziesca: un «ometto pacato», almeno in apparenza, che conosce benissimo il mondo e possiede la straordinaria capacità di elaborare deduzioni ...

San Tommaso

San Tommaso di Gilbert Keith Chesterton

San Tommaso d’Aquino (1225-1274) è uno dei pilastri del pensiero cristiano. La sua opera raccorda e armonizza il messaggio evangelico e la filosofia classica, la fede e la ragione. Eppure, scrive Chesterton, «questo grande personaggio meriterebbe di essere più conosciuto». E proprio intorno alla sua personalità ruota questa celebre biografia, a giudizio di molti tomisti, in primis Jacques ...

San Francesco

San Francesco di Gilbert Keith Chesterton

Convertitosi al cattolicesimo nel 1922, Chesterton pubblicò questo «bozzetto» su san Francesco nel 1923, come se dalla conversione del Santo di Assisi traesse uno spirituale alimento per la propria. Per Chesterton san Francesco era soprattutto un uomo innamorato di Dio e della Creazione, un poeta che si sentiva piccolo e cantava la gloria delle piccole cose, dei piccoli esseri viventi, della ...

L'uomo che fu Giovedì (Classici della letteratura e narrativa senza tempo)

L'uomo che fu Giovedì (Classici della letteratura e narrativa senza tempo) di Gilbert Keith Chesterton

I membri di una setta anarchica hanno fatto una scelta bizzarra decidendo di assumere per maggior sicurezza i nomi dei giorni della settimana, e quando il protagonista di questa storia, Gabril Syme, sceglie di entrare a farne parte, gli viene assegnato il nome di Giovedì. Ma chi c'è dietro il Grande Consiglio Anarchico e chi è a capo di Scotland Yard? Chi è l'alleato e chi è il nemico? In una ...

Il giardino di fumo: e altri racconti del mistero

Il giardino di fumo: e altri racconti del mistero di Gilbert Keith Chesterton

Quattro memorabili (e quasi dimenticati) racconti, pubblicati insieme all'edizione del 1922 de "L'uomo che sapeva troppo", in cui Chesterton fa quello che sa fare meglio: intessere storie di intrighi e affascinanti misteri, ricche di atmosfera e colpi di scena, che portano sempre a un cruciale risvolto filosofico. Si passa dalla costruzione del «paesaggio morale» de "Gli alberi della superbia...

Il Giardino Segreto: Nuova Traduzione

Il Giardino Segreto: Nuova Traduzione di Gilbert Keith Chesterton

Gilbert Keith Chesterton, poeta, scrittore, giornalista, drammaturgo e polemista inglese candidato Nobel nell'anno che vide premiato Luigi Pirandello, drammaturgo di origini siciliane. Scrittore estremamente prolifico, autore delle popolari avventure investigative di Padre Brown, personaggio con cui diede corpo alle sue teorie sul romanzo giallo, Chesterton tenne sempre in grande ...

L'uomo che si mise un cavolo come cappello: e altre storie improbabili

L'uomo che si mise un cavolo come cappello: e altre storie improbabili di Gilbert Keith Chesterton

In un imprecisato villaggio della campagna dell'Inghilterra occidentale, un colonnello in pensione, rispettabile e attraente, se ne va in giro con un cavolo per cappello. Un romantico avvocato dà fuoco al Tamigi. Un aviatore professionista, con l'aspetto di un poeta, fa volare i maiali. Uno sfuggente reverendo cavalca un elefante bianco. Un milionario americano in trasferta, innamorato del «...

L'uomo che sapeva troppo

L'uomo che sapeva troppo di Gilbert Keith Chesterton

Alto, capelli (che furono) fini e chiari, un pallore quasi cadaverico, palpebre e baffi cascanti, naso aquilino. Aspetto apatico, andamento pigro e indolente, aria annoiata, tempra aristocratica, «in gran parte simile a quella dell'anarchico». Horne Fisher, rispettabile membro della buona società inglese, cresciuto in mezzo a primi ministri e politici illustri, inizia la propria carriera come ...

San Tommaso d'Aquino

San Tommaso d'Aquino di Gilbert Keith Chesterton

Nel suo stile sagace e arguto, Chesterton traccia un profilo del grande santo della Chiesa cattolica rievocandone le principali tappe: la decisione giovanile di diventare frate domenicano nonostante l’opposizione della sua ricca e potente famiglia; gli studi sotto la guida di Alberto Magno; l’approdo a Parigi e all’insegnamento universitario; il ritorno in Italia e la morte. Dio, l’uomo e ogni ...

La superstizione del divorzio (Dimensioni dello spirito)

La superstizione del divorzio (Dimensioni dello spirito) di Gilbert Keith Chesterton

Un saggio sul matrimonio e contro le false illusioni del divorzio, firmato dall'indimenticabile autore di Padre Brown. Per Chesterton il matrimonio "non è un'indagine, o un esperimento, o un incidente"?; è un voto, un giuramento. E il giuramento è un limite, una finestra. L'unica finestra dalla quale affacciandosi l'uomo possa comprendere il senso della propria vita e della Storia. Chesterton...

Il club dei mestieri stravaganti

Il club dei mestieri stravaganti di Gilbert Keith Chesterton

Gilbert Keith Chesterton è stato uno scrittore e giornalista inglese famoso per i suoi racconti ironici, a volte paradossali, ma sempre ricchi di morale e buoni sentimenti. Famoso per le fortunate serie di Padre Brown, in questo libro, pubblicato nel 1905, ci propone sette racconti in cui due amici, lo scrittore stesso e un ex-giudice (forse un po' pazzo) si trovano coinvolti in avventure ...

L'uomo che fu Giovedì

L'uomo che fu Giovedì di Gilbert Keith Chesterton

In un piccolo giardino londinese, sotto un cielo dal tramonto infuocato, comincia l’avventura del poeta Gabriel Syme, che, da quel momento, attraversa una notte dell’anima, un vero e proprio incubo popolato di colpi di scena, figure inquietanti, duelli e fughe rocambolesche. Anche nelle storie poliziesche più geniali e ardite c’è uno sfondo solido su cui s’innestano enigmi e incidenti; in ...

Robert Louis Stevenson (Le bighe)

Robert Louis Stevenson (Le bighe) di Gilbert Keith Chesterton

Gilbert K. Chesterton dedicò questa importante biografia letteraria finora inedita in Italia a Robert Louis Stevenson, l’autore de L’isola del tesoro e de Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde. Da questo straordinario saggio, Stevenson emerge come un testimone inconsapevole di verità, «un pagano altamente onorevole, responsabile e valoroso, in un mondo traboccante di pagani che erano per ...