Luigi Capuana

Tutte le fiabe (completo)

Tutte le fiabe (completo) di

Ai miei nipotini...Dall’incipit del libro:C’era una volta una fornaia, che aveva una figliuola nera come un tizzone e brutta più del peccato mortale. Campavan la vita infornando il pane della gente, e Tizzoncino, come la chiamavano, era attorno da mattina a sera: – Ehi, scaldate l’acqua! Ehi, impastate! – Poi, coll’asse sotto il braccio e la ciambellina sul capo, andava di qua e di là a prender...

Il Raccontafiabe (completo)

Il Raccontafiabe (completo) di

Dall’incipit del libro:Rammentate voi, bambini, il racconta-fiabe, colui che vi raccontò le storie di Spera di sole, di Ranocchino, di Cecina, di Testa-di-rospo, e di tant’altra gente meravigliosa? Se ve ne rammentate, dovete anche rammentarvi che egli pensò di regalare le sue fiabe al mago Tre-Pi, Visto che voialtri non volevate più sentirle, perché le sapevate tutte a mente. Egli sperava che ...

Nostra gente (completo)

Nostra gente (completo) di

Dall’incipit del libro:Don Emidio Lazzàra era un parroco gioviale. Aveva quarantacinque anni, ma non li dimostrava. Sua sorella Filippa che conviveva con lui nella Canonica, quantunque più giovane, sembrava ne avesse cinquanta. Forse contribuiva a questo il vestito nero, il fazzoletto bianco incrociato sul petto, i capelli tirati indietro, tutta quell’aria modesta, da monaca di casa, che a prim...

Profumo (versione completa)

Profumo (versione completa) di

Dall’incipit del libro:Patrizio Moro-Lanza si sentiva da tre mesi così pienamente felice, che già cominciava a provare una superstiziosa paura, quasi presentisse che la sua cattiva sorte stesse in agguato a tramargli qualche crudele sorpresa. Gli pareva impossibile che la disdetta, da cui era stato perseguitato fin dalla fanciullezza, fosse ora cessata d’improvviso, appena entrata in casa di lu...

Un vampiro (completo)

Un vampiro (completo) di

Si tratta di un volumetto contenente due novelle (oltre a “Un vampiro” è presente anche “Fatale influsso”) che l’autore dedicò a Cesare Lombroso.Dall’incipit del libro:“No, non ridere!”, esclamò Lelio Giorgi, interrompen dosi. “Come vuoi che non rida?”, rispose Mongeri. “Io non credo agli spiriti”. “Non ci credevo… e non vorrei crederci neppur io” riprese Giorgi. “Vengo da te appunto per avere ...

Serena (completo)

Serena (completo) di

Dall’incipit del libro:SERENA. È impaziente, dottore?PANTINI. Ma… io non ho l’abitudine di farmi aspettare!SERENA. Il torto è suo.PANTINI. Torto! Ho voluto procurarmi il piacere di uscire dalla casa di un mio cliente assieme col malato guarito. Non accade spesso, dice quel birbone di avvocato.DARA (interrompendo la sua discussione col Valli). No; riferivo anzi una sua opinione al signor Valli.P...

Per l'arte (completo)

Per l'arte (completo) di

Dall’incipit del libro:Confesso ingenuamente che non mi ci raccapezzo più. Che cosa si vuole? Pare non lo sappiano, precisamente, nemmeno quelli che urlano più forte, tanta è la confusione delle idee.– Voi altri produttori – mi diceva uno qualche anno fa – avete il gran torto di badar troppo alla critica e al pubblico. Il vostro ufficio dovrebb’essere uno solo: produrre e bene.Ma come si fa?Qua...

I paralipomeni del Lucifero di Mario Rapisardi (completo)

I paralipomeni del Lucifero di Mario Rapisardi (completo) di

Dall’incipit del libro:Il manoscritto del canto che qui appresso pubblichiamo ci venne recato settimane fa dalla posta, insieme a una letterina molto gentile per noi.Ricevendo ogni giorno una quantità straordinaria di manoscritti di versi, siamo (è facile capirlo) diventati un po’ diffidenti in fatto di autori sconosciuti. Questa volta però la nostra diffidenza fu subito vinta dal vedere il cas...

Il mulo di Rosa (completo)

Il mulo di Rosa (completo) di

Dall’incipit del libro:Stanza con in fondo alcova, dalla quale è stato tolto il letto per apparecchiarvi la tavola per l’Invito di San Giuseppe. Ai due lati dell’alcova, a sinistra l’uscio della cucina, a destra uscio dietro cui si vede una scaletta di legno che conduce alla stanza di sopra. A destra, finestra che dà sulla via, e, più in qua, porta d’entrata.Alla parete di fondo, nell’alcova, g...

Novelle (completo)

Novelle (completo) di

Dall’incipit del libro:Non era di legno, con la testa di porcellana e i capelli di seta; era di carne e di ossa e aveva nove anni. La sua mamma la chiamava così per vezzo, e perchè veramente quella bambina faceva per lei le funzioni di puppattola e nient’altro.Bianca, con le guance paffutelle e rosee, con capelli biondissimi e grandi occhi azzurri, Lidia sembrava fatta a posta per servire da gi...

Istinti e peccati (completo)

Istinti e peccati (completo) di

contiene le novelle: "Pietro Paolo Paradossi", "L'Apostolo", "La voglia", "Un segreto di Pulcinella", "Potere di ombre", "Perchè", "Il villino", "Suggestione", "Ah, la scienza!", "Colui che non può amare", "Per la morte della morte", "La divina espiazione", "Da lontano", "Il monumento", "Perchè non prendo moglie?"

C'era una volta... : fiabe (edizione completa)

C'era una volta... : fiabe (edizione completa) di

Dall’incipit del libro:C’era una volta una fornaia, che aveva una figliuola nera come un tizzone e brutta più del peccato mortale. Campavan la vita infornando il pane della gente, e Tizzoncino, come la chiamavano, era attorno da mattina a sera: – Ehi, scaldate l’acqua! Ehi, impastate! – Poi, coll’asse sotto il braccio e la ciambellina sul capo, andava di qua e di là a prender le pagnotte e le s...

Il Decameroncino (completo)

Il Decameroncino (completo) di

Dall’incipit del libro:– Come! – esclamò il dottore – non sapevate che i denti, composti della stessa sostanza dei capelli straordinariamente indurita, potrebbero dirsi peli della bocca? Ma sono tutt’uno. Ne ha fatto la triste esperienza un mio povero amico di Boston. Quand’ero in America, avevo stretto amicizia con un giovane chimico, yankee puro sangue, che sognava prodigiose scoperte per arr...

Fanciulli allegri (completo)

Fanciulli allegri (completo) di

Dall’incipit del libro:Leo era tornato in casa tutto contento. In premio dei buoni esami, il babbo lo aveva condotto alla inaugurazione della statua di un grand’uomo, di uno con tanto di barba — egli diceva ai fratellini e alle sorelline, non ricordandosi il nome — e d’una donna seduta lì sotto, con un bambinone nudo d’accanto. Che folla! Ministri, Senatori, Deputati! Bandiere e bande!… Signore...

Come l'onda (completo)

Come l'onda (completo) di

Dall’incipit del libro:Sono passati tanti anni, ma ancora ricordo lucidamente i più minuti particolari di questo episodio della mia vita. I cavalli scalpitavano impazienti nella strada, un po’ distante dalla porticina dell’orto dove io stavo a origliare. Sentivo, di quando in quando, il rumore delle catenelle e di tutti gli arnesi a ogni scossone che i poveri animali accompagnavano con una spec...

Fausto Bragia (completo)

Fausto Bragia (completo) di

Dall’incipit del libro:La notte che seguì al più grande avvenimento della sua vita, Fausto Bragia non potè chiuder occhio. Rievocava i più minuti particolari del fatto, insistentemente ripetendo:– Possibile? È vero? – E si sentiva invadere da gioia quasi dolorosa. Non aveva sognato! Non era pazzo! Da cinque ore, la signora Ghedini, la impeccabile, la non mai sospettata signora Ghedini, era prop...

Eh! La vita... (completo)

Eh! La vita... (completo) di

Dall’incipit del libro:Nessuno se n’era mai accorto; ma quasi ogni notte Maria Ledda, dalla finestra, e Nino Sbrizza, dalla parte del vicolo, si comunicavano a bassa voce le loro pene di cuore. Nino era geloso del figlio di mastro Paolo Barreca che, ogni domenica notte, conduceva i suonatori sotto i due balconi della casa di massaio Ledda e cantava, per lo meno, mezza dozzina di canzuni, una di...

Gli Americani di Ràbbato (completo)

Gli Americani di Ràbbato (completo) di

Dall’incipit del libro:1. Lo zi’ Santi Lamanna rimpiange i tempi passati.«Come andiamo, nonno?»«Come vuole Dio, signor dottore».«Intendo dire di quei dolori alla schiena…»«Vengono, vanno via, tornano. Io li lascio fare. Ho quattro ventine e sette anni su le spalle. Ne avrò per poco, signor dottore».«Voi siete più giovanotto dei vostri nipoti. Uomini come voi non se ne fabbricano più al giorno d...

CHI VUOL FIABE, CHI VUOLE?

CHI VUOL FIABE, CHI VUOLE? di

Testo stampato con caratteri che alleviano la fatica della lettura.Luigi Capuana (Mineo, 28 maggio 1839 – Catania, 29 novembre 1915) è stato uno scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo.INDICE:

Il marchese di Roccaverdina (annotato)

Il marchese di Roccaverdina (annotato) di

Edizione integrale annotata a cura di Amazon Classics- biografia dell'autore- introspezione sull'opera- analisi letteraria del contesto storico«Così è il mondo!» pensava il marchese. «Tutto apparenza. Mi credono onesto, irreprensibile perché ignorano. Così è il mondo! Forse parecchi di questi qui hanno fatto peggio di me, e, ignorando, anche io li stimo e li rispetto. Forse, non hanno avuto cor...

Giacinta

Giacinta di

Dedicato a Emìle Zola e pubblicato a Milano nel 1879, il romanzo si ispira ad un fatto realmente accaduto e la sua ideazione risale al 1875. La vicenda, ruotante intorno alla figura di Giacinta – una ragazza cresciuta nella assoluta mancanza di affetti, vittima di una violenza carnale quando era ancora molto piccola ed in seguito, già sposata con un tarato, amante pubblica del giovane del quale...

Chi vuol fiabe, chi vuole?: con illustrazioni

Chi vuol fiabe, chi vuole?: con illustrazioni di

Chi vuol fiabe, chi vuole? E' una raccolta di 13 fiabe che Capuana pubblicò nel 1908. La figlia del giardiniere Il tesoro nascosto Cingallegra Comare Formica Il principe Pettirosso Radichetta Le bisacce del lupinaio Saltacavalla Le nozze di Primpellino Il nido dei draghi Carbonella Pane e CacioI testi provengono da wikisource.org mentre le immagini sono una elaborazione originale che ha lo scop...

Un Vampiro: e Fatale influsso

Un Vampiro: e Fatale influsso di

Luigi Capuana, maestro del verismo, più noto per il suo capolavoro "Il marchese di Roccaverdina", si cimenta qui in due racconti brevi dell'orrore, "Un vampiro" e "Fatale influsso".Da "Un vampiro": E, nelle prime ore di quella notte, accadeva proprio com’egli aveva pensato. La signora Luisa girava gli spauriti occhi attorno, tendeva ansiosamente l’orecchio... Niente. La culla rimaneva immobile:...

Il Drago e cinque altre novelle per fanciulli

Il Drago e cinque altre novelle per fanciulli di

— Uh! Il Drago!Le due bambine, che s’erano messe a giocare presso il muricciolo del ponticello dove la zia le aveva appostate per chiedere l’elemosina ai passanti, alla vista del vecchio che arrivava a cavallo all’asino, s’erano subito rimesse a sedere, la maggiore sul muricciolo, la minore per terra; e ripetevano insieme sottovoce:— Uh! Il Drago! Il Drago!Don Paolo Drago — drago di nome e di f...

Un Vampiro

Un Vampiro di

La fascinazione dell’assurdo, dell’angoscioso e del terrificante ha conquistato scrittori di ogni tempo. Così anche il siciliano Capuana, uno dei più ferventi adepti del credo positivista, non ha resistito a raccontare quanto la scienza bandisce, giudica impossibile e orrendo: vampiri, strani casi di sonnambulismo, influenze malefiche, sogni premonitori, forze occulte.

Gli americani di Rabbato

Gli americani di Rabbato di

Il racconto ha per tema centrale l’emigrazione verso gli Stati Uniti, terra promessa dei poveri contadini meridionali tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Tutto è analizzato con gli occhi di Menu, il protagonista, che per seguire la sua infantile curiosità ed emulare i fratelli decide di raggiungere New York. Troverà lì ad aspettarlo una crescita personale e un bagaglio di espe...

Eh! La vita.

Eh! La vita. di

Una raccolta di novelle argute, congegnate con la combinazione di una trama asciutta e lo stile ormai affermato e sicuro dell’ultimo Capuana. Appariranno nella loro unità per la prima volta nel 1913Luigi Capuana nasce a Mineo il 28 maggio 1839.Tra i massimi esponenti del verismo è stato un fine scrittore, accademico e giornalista. Autore prolifico, compose romanzi (Profumo, Il marchese di Rocca...

Giacinta

Giacinta di

Nel romanzo si racconta la storia di una donna che, avendo subito una violenza sessuale da bambina, si trova a dover scontare con tutta la sua vita e fino al suicidio la "colpa" che il pregiudizio sociale non le perdona.Capuana, attraverso il punto di vista di un medico, cerca di rappresentare il personaggio "da scienziato" ma, come nota Ghidetti "il dottore, può solo prendere pessimisticamente...

C'Era una Volta... Fiabe

C'Era una Volta... Fiabe di

Capuana attinge al patrimonio folckloristico e alla tradizione dei racconti orali, molto viva nella cultura popolare della Sicilia del tempo. L'oralità, territorio della fantasia letteraria, della rielaborazione e delle strutture identiche e ripetitive, fornisce a Capuana un modello o forse un punto di partenza, da cui poi egli si discosta producendo favole originalissime e comunque semplici ne...

L'Albero che parla, una fiaba dal Paese del "C'era una volta...": Una fiaba di Luigi Capuana illustrata da Graziano Vitale (Le più belle fiabe italiane)

L'Albero che parla, una fiaba dal Paese del "C'era una volta...": Una fiaba di Luigi Capuana illustrata da Graziano Vitale (Le più belle fiabe italiane) di

Una fiaba dal sapore antico dalla penna di Luigi Capuana.Un re, una principessa, una strega cattiva e un sortilegio sono gli ingredienti di questa bellissima storia.Una fiaba classica capace di scaturire immagini meravigliose, che ci porta in un mondo di sogni, di avventure e di magia, oggi riproposta in un nuovo millennio, in chiave digitale.Attenzione, ti rivelo un piccolo segreto da non rive...

Il Marchese di Roccaverdina

Il Marchese di Roccaverdina di

"Il Marchese di Roccaverdina", pubblicato a Milano dall'editore Treves nel 1901, è il capolavoro di Luigi Capuana.Il marchese convive da anni con una serva-amante di origini contadine, Agrippina Solmo; per scongiurare definitivamente una possibile unione matrimoniale, il Roccaverdina comanda al suo fidato sottoposto - Rocco Criscione - di sposarla a patto di non avere rapporti sessuali con lei....

Il marchese di Roccaverdina

Il marchese di Roccaverdina di

Il marchese convive da anni con una serva-amante di origini contadine, Agrippina Solmo; per scongiurare definitivamente una possibile unione matrimoniale, il Roccaverdina comanda al suo fidato sottoposto - Rocco Criscione - di sposarla a patto di non avere rapporti sessuali con lei. In seguito, accecato dalla gelosia, il marchese uccide Rocco Criscione ma la colpa dell'omicidio ricade su un cer...

Non le solite Principesse

Non le solite Principesse di

Luigi Capuana è uno dei padri del Verismo Italiano e le fiabe sono tra le opere più riuscite della sua produzione letteraria. In questo volume sono raccolte dieci tra le sue favole più riuscite, ma non è stato facile decidere un criterio per selezionarne un numero così ridotto all'interno di una produzione vastissima. Eppure è apparso subito chiaro che tra le figure più riuscite create dalla su...

Capuana. Profumo (LeggereGiovane)

Capuana. Profumo (LeggereGiovane) di

Il protagonista, Patrizio Moro-Lanza, è un giovane trentottenne dal carattere debole e succube della vecchia madre Geltrude. Nominato agente delle tasse a Marzallo, vi si trasferisce con la moglie Eugenia e la madre in una casa (un vecchio convento) assegnatogli dal comune che si trova fuori paese. La vita trascorre ora in una discreta agiatezza e tutto potrebbe andare per il meglio se non foss...

Un vampiro

Un vampiro di

“[…] Nelle località dove questo fatto si produce, le donnicciole, i contadini corrono al cimitero, disseppelliscono il cadavere, lo bruciano… È provato che il Vampiro allora muore davvero; e infatti il fenomeno cessa… Tu dici che il tuo bambino…”“Vieni a vederlo; non si riconosce più. Luisa è pazza dal dolore e dal terrore… Mi sento impazzire pure io, anche perché invasato dal diabolico sospett...

Il Marchese di Roccaverdina (Emozioni senza tempo)

Il Marchese di Roccaverdina (Emozioni senza tempo) di

La vicenda ha come sfondo storico la Sicilia rurale del periodo post-unitario, con i suoi fallimentari tentativi di progresso economico, impraticabili in una società ancora semifeudale. Il marchese di Roccaverdina è un aristocratico proprietario terriero che vive solitario nel suo palazzo tormentato dalla paura e da un feroce rimorso per un omicidio da lui compiuto a causa di un’immotivata e as...

Scurpiddu

Scurpiddu di

Mommo ha solo 9 anni ed è rimasto senza genitori. Sarà solo grazie al generoso massaio Turi che potrà crescere serenamente e conoscere il mondo.Una piccola storia struggente in cui non mancano avventure esilaranti e imprese di coraggio per il vivace e curioso nuzzaru, guardiano di tacchini, che diventerà per tutti affettuosamente Scurpiddu, perché «magro e sfilato come uno steccolino». Un roman...

Capuana. Chi vuol fiabe (LeggereGiovane)

Capuana. Chi vuol fiabe (LeggereGiovane) di

Le fiabe, scritte in una prosa svelta, semplificata al massimo, ricche di ritornelli, cadenze e cantilene rimangono forse l'opera più felice del Capuana. Esse non nascono da un interesse per il patrimonio folkloristico siciliano e non vengono raccolte come documenti della psicologia popolare, ma nascono dall'invenzione.

Il Drago

Il Drago di

Dall'incipit del libro: Uh! Il Drago! Le due bambine, che s’erano messe a giocare presso il muricciolo del ponticello dove la zia le aveva appostate per chiedere l’elemosina ai passanti, alla vista del vecchio che arrivava a cavallo all’asino, s’erano subito rimesse a sedere, la maggiore sul muricciolo, la minore per terra; e ripetevano insieme sottovoce: Uh! Il Drago! Il Drago! Don Paolo Drago...

Giacinta: secondo la 1ª edizione del 1879

Giacinta: secondo la 1ª edizione del 1879 di

La prima edizione (1879) della vicenda di Giacinta, ossessionata dai sensi di colpa per la violenza subita da bambina. Giudicato immorale e "immondo", il romanzo fu modificato nelle edizioni successive dall'autore (1839-1915).

Il Marchese di Roccaverdina (RLI CLASSICI)

Il Marchese di Roccaverdina (RLI CLASSICI) di

Scarica un estratto GRATIS e inizia a leggere subito! Questo ebook ha: INDICE LINKATO. Edito nel 1901, capolavoro dell'autore, "Il marchese di Roccaverdina" ha anche ispirato il cinema con il film drammatico "Gelosia" uscito nelle sale nel 1942.

Il Lupo Mannaro - Favole Nere: Con un Saggio sul Licantropo

Il Lupo Mannaro - Favole Nere: Con un Saggio sul Licantropo di

Le due Fiabe di Luigi Capuana contenute nel presente eBooK (Senza-Orecchi e il Lupo Mannaro) sono lo spunto per un più ampio saggio sulla figura del Licantropo o Lupo Mannaro. Gli argomenti trattati nell'eBook sono: Il Lupo Mannaro – Favole Nere: Senza-Orecchie – Racconto, Il Lupo Mannaro – Racconto, Il Lupo Mannaro o Licantropo – Saggio: Storia e diffusione del mito, Diffusione del Mit...

Un Vampiro: Il Vampiro nella Letteratura Ottocentesca

Un Vampiro: Il Vampiro nella Letteratura Ottocentesca di

I testi del presente eBook sono tutti nel Pubblico Dominio. Sorge, allora, spontanea la domanda: perché comprarlo? I motivi sono semplici: essi sono sparpagliati per il web, qui sono riuniti in un tutto organico al racconto di Luigi Capuana. Il testo, poi, è annotato ed illustrato. Oltre il racconto lungo Un Vampiro, vengono trattati i seguenti argomenti: Vampiri nella Cultura Popolare, Il Vam...

Fatale Influsso - Lo Spiritismo: Psiche, Anima, Ipnotismo

Fatale Influsso - Lo Spiritismo: Psiche, Anima, Ipnotismo di

I testi del presente eBook sono tutti nel Pubblico Dominio. Sorge, allora, spontanea la domanda: perché comprarlo? I motivi sono semplici: essi sono sparpagliati per il web, qui sono riuniti in un tutto organico al racconto di Luigi Capuana. Il testo, poi, è annotato. Oltre il racconto breve Fatale Influsso, vengono trattati i seguenti argomenti: Psiche, Anima, Ipnotismo, Storia dell'Ipnosi, ...

Le arance d'oro (nuovi E classici)

Le arance d'oro (nuovi E classici) di

Inizia con questo volume una operazione totalmente nuova che e-piGraphe è lieta di presentare ai propri lettori: la riproposizione di tutte le fiabe di Luigi Capuana in una versione moderna curata da Paola Brighenti, esperta di narrativa infantile. Paola Brighenti ha operato sul testo rinnovando totalmente il linguaggio originale, rendendolo moderno e facilmente fruibile a un pubblico contempor...

Come l'onda

Come l'onda di

Come l'onda Luigi Capuana, scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta «Come l'onda», di Luigi Capuana. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DEDICA -03- JELA -04- ORRORI -05- SOGNO VIVENTE -06- LA BELLA BRUTTINA -07- MARITO GIUSTIZIERE -08- IL SUO AMORE -09- CI SIAMO -10- L'UO...

Eh la vita

Eh la vita di

Eh la vita Luigi Capuana, scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta «Eh la vita», di Luigi Capuana. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DEDICA -03- PASQUA SENZ'ALLELUJA -04- IL SEGRETO DI DORA -05- SANGUEDOLCE -06- RINNOVAMENTO -07- DON MIGNATTA -08- AL SANTUARIO -09- I SOL...

Fausto Bragia e altre novelle

Fausto Bragia e altre novelle di

Fausto Bragia e altre novelle Luigi Capuana, scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta «Fausto Bragia e altre novelle», di Luigi Capuana. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DEDICA -03- PARTE PRIMA.FAUSTO BRAGIA -04- UN CARATTERE -05- CONFESSIONE -06- OFELIA -07- EVOCAZIONE...

Il nemico è in noi

Il nemico è in noi di

Il nemico è in noi Luigi Capuana, scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta «Il nemico è in noi», di Luigi Capuana. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- AVVERTENZA -03- TORMENTA -04- STORIA FOSCA -05- CONVALESCENZA -06- UN BACIO -07- CONTRASTO -08- L'IDEALE DI PÌULA -09- UN ...

Nuove Paesane

Nuove Paesane di

Nuove Paesane Luigi Capuana, scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta «Nuove Paesane», di Luigi Capuana. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DEDICA -03- IL BARONE DI FONTANE ASCIUTTE -04- UN TIPO -05- IL MULO DI ROSA -06- UN ECCENTRICO -07- IL FASCIO DEL CAVALIERE -08- LE ...

Opere di Luigi Capuana

Opere di Luigi Capuana di

10 opere di Luigi Capuana Scrittore, critico letterario e giornalista italiano, teorico tra i più importanti del Verismo (1839-1915) Questo libro elettronico presenta una collezione di 10 opere di Luigi Capuana. Indice interattivo: Cardello Come l'onda... Cronache Letterarie Delitto ideale Eh! la vita.... Fausto Bragia e altre novelle Il Benefattore Il nemico e? in noi Nuove Paesane TemplateG...

Fausto Bragia : e altre novella (Italian Edition)

Fausto Bragia : e altre novella (Italian Edition) di

La notte che seguì al più grande avvenimento della sua vita, Fausto Bragia non potè chiuder occhio. Rievocava i più minuti particolari del fatto, insistentemente ripetendo:— Possibile? È vero? — E si sentiva invadere da gioia quasi dolorosa. Non aveva sognato! Non era pazzo! Da cinque ore, la signora Ghedini, la impeccabile, la non mai sospettata signora Ghedini, era proprio sua amante!Steso, a...

Verga e D'Annunzio

Verga e D'Annunzio di

Verga e D'Annunzio

Giacinta

Giacinta di

Giacinta è figlia di Paolo e Teresa Marulli. Cresciuta nell'abbandono più totale da parte della famiglia, nella prima adolescenza viene violentata dal factotum di casa Beppe. In seguito s'innamora di Andrea Gerace, modesto impiegato della Banca provinciale, ma sposa un uomo che non ama, il corrotto conte Giulio Grappa di San Gelso. Quest'ultimo scopre il legame adulterino della moglie con Andre...

Istinti e peccati

Istinti e peccati di

Luigi Capuana fu uno scrittore, critico letterario e giornalista italiano tra i più importanti del Verismo.Tra le opere narrative migliori di Capuana sono da annoverare le novelle ispirate alla vita siciliana, ai personaggi e ai fatti grotteschi e tragici della propria provincia, come nel realismo bozzettistico di alcuni racconti della raccolta "Le paesane" e in altre che non presentano situazi...

C'era una volta... fiabe di Luigi Capuana

C'era una volta... fiabe di Luigi Capuana di

C'era una volta... fiabe di Luigi Capuana

Istinti e peccati

Istinti e peccati di

Luigi Capuana fu uno scrittore, critico letterario e giornalista italiano tra i più importanti del Verismo.Tra le opere narrative migliori di Capuana sono da annoverare le novelle ispirate alla vita siciliana, ai personaggi e ai fatti grotteschi e tragici della propria provincia, come nel realismo bozzettistico di alcuni racconti della raccolta "Le paesane" e in altre che non presentano situazi...

Giacinta

Giacinta di

Luigi Capuana fu uno scrittore, critico letterario e giornalista italiano tra i più importanti del Verismo.Giacinta è figlia di Paolo e Teresa Marulli. Cresciuta nell'abbandono più totale da parte della famiglia, nella prima adolescenza viene violentata dal factotum di casa Beppe. In seguito s'innamora di Andrea Gerace, modesto impiegato della Banca provinciale, ma sposa un uomo che non ama, il...