Pierluigi Cuccitto

Il ragazzo in ritardo

Il ragazzo in ritardo di

"Ecco, sono in ritardo. Questa è la prima cosa che ricordo". Così iniziano le riflessioni di Charles Penguin, giovane scrittore della terra di Nandèra, un luogo immaginario ma molto simile alla nostra Italia di fine XX secolo, che pone mano alle proprie memorie, e ripercorre gli eventi centrali della prima parte della sua esistenza, tra disagi relazionali e crescita problematica, tra grandi...