Roberto Tiraboschi

L'angelo del mare fangoso. Venetia 1119 d.C.

L'angelo del mare fangoso. Venetia 1119 d.C. di

L’angelo del mare fangoso. Venetia 1119 d.C., (dopo La pietra per gli occhi. Venetia 1106 d.C. e La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.C.) conclude il primo atto della saga in tre volumi sulle origini medievali di Venezia.Tre donne che lottano per conquistarsi uno spazio nella società veneziana dell’anno 1000.Un delitto misterioso che rischia di spezzare un legame d’amore sopravvissuto ad ...

La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.C.

La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.C. di

La saga medievale sulla nascita di Venezia si tinge di mistero. Un viaggio inedito e stupefacente in una Venezia medioevale, mai narrata prima. In una Venezia medievale sconvolta da una carestia devastante e dai festeggiamenti di un carnevale dominato da istinti primordiali ed eccessi di ogni genere, i protagonisti della Bottega dello speziale inseguono un sogno di rinascita, l’illusione mill...

La pietra per gli occhi. Venetia 1106 d.C.

La pietra per gli occhi. Venetia 1106 d.C. di

Venezia, Anno Domini 1106. La città che conosciamo, ricca, potente, con i suoi maestosi palazzi e chiese, non è ancora nata: è solo un agglomerato di isolette di fango rubate alla laguna.Questo è il paesaggio che si presenta a Edgardo d’Arduino, giovane chierico amanuense dell’abbazia di Bobbio, quando arriva a Venezia. Una malattia l’ha colpito agli occhi, la vista vacilla, e per uno scriba de...