Rossella Bianchi

L'amico degli ultimi: Don Gallo visto dalle princesas

L'amico degli ultimi: Don Gallo visto dalle princesas di

Credo sia un’impresa trovare qualcosa di non detto su don Gallo. Eppure c’è una categoria di persone che può ancora aggiungere altro. Siamo noi transessuali che lavoriamo nel ghetto ebraico del centro storico di Genova. Andrea ci amava al punto da definirci “i miei apostoli”, e noi andavamo fiere di questo appellativo. Solo a lui potevamo permettere di rivolgersi a noi usando il genere maschile...

Angeli con le ali bagnate

Angeli con le ali bagnate di

Angeli nati con le ali bagnate,nati col sorriso nel cuoree col sorriso sulla boccavi siete donati al mondo.Ma un vento gelido e crudeleha spento il vostro sorriso,ha pugnalato il vostro cuore,ha spezzato le vostre ali.Chissà, se anche lassù,angeli dalle ali bianche immacolate,guardano con sdegno e disprezzole vostre ali ingrigite e spezzate.La storia di Rossella è quella di una parte di Genova ...

In via del Campo nascono i fiori

In via del Campo nascono i fiori di

«Molti dicono che vendere il proprio corpo sia la cosa più umiliante, ma quando hai conosciuto il dramma di non essere accettata dalla tua famiglia, dalla società, la frustrazione di vederti rifiutato un lavoro al quale avresti diritto, la persecuzione e la fame, la prostituzione è una via di uscita. Se non obbligatoria, almeno la più indolore. Quando non hai più fame e puoi comprarti quello ch...