Vincenzo Consolo

La ferita dell'aprile

La ferita dell'aprile di Vincenzo Consolo

Le pietre di Pantalica

Le pietre di Pantalica di Vincenzo Consolo

"Io non so che voglia sia questa, ogni volta che torno in Sicilia, di volerla girare e girare, di percorrere ogni lato, ogni capo della costa, inoltrarmi all'interno, sostare in città e paesi, in villaggi e luoghi sperduti, rivedere vecchie persone, conoscerne nuove." Così Consolo scrive in apertura del racconto Comiso, condensando in queste parole la sua profonda sicilianità che si manifesta ...