Terre di mezzo

Libri pubblicati da Terre di mezzo

Ma tu divertiti (Narrativa)

Ma tu divertiti (Narrativa) di Terre Di Mezzo

“Durante un colloquio mi avevano chiamato qualcosista. Poi avevo fatto le selezioni come controllore nei nuovi treni, qualcosista anche lì, e alla fine avevo deciso di insegnare agli stranieri, l’ultima spiaggia di chi si era perso.”Provateci voi a cambiare di continuo casa, amici, fidanzato, lavoro, e a mantenere un’incrollabile fiducia nella vita e nel genere umano. La protagonista di questo ...

Ad alta voce. Il riscatto della memoria in terra di mafia

Ad alta voce. Il riscatto della memoria in terra di mafia di Terre Di Mezzo

Nicolò Azoti è un sindacalista e nel Dopoguerra si schiera con i contadini siciliani che reclamano l'attuazione della riforma agraria per l'assegnazione delle terre incolte. Ma a 37 anni viene ucciso dalla mafia che non vuole cedere il suo potere legato al latifondo. Con questo libro, la figlia squarcia la cappa di silenzio che i concittadini e lo Stato gettano addosso alla famiglia, e con orgo...

Dory Fantasmagorica trova un’amica (per davvero)

Dory Fantasmagorica trova un’amica (per davvero) di Terre Di Mezzo

Ricomincia la scuola e i fratelli di Dory la avvertono che quest’anno è meglio lasciare a casa Mary, la sua amica immaginaria. Anzi, meglio lasciare a casa tutta la sua fervida immaginazione, altrimenti “nessuno vorrà fare amicizia” con lei. È così che Dory si convince a trovare un amico vero, per dimostrare ai fratelli che si sbagliano. Ancora non sa che nella sua classe c’è una bambina nuova ...

Dory Fantasmagorica

Dory Fantasmagorica di Terre Di Mezzo

Dory ha sei anni, un’immaginazione incontenibile, un fratello e una sorella che non vogliono mai giocare con lei, e un’amica che nessun altro vede. Passa la sua estate in camicia da notte a scovare i mostri sparsi per casa, a scappare dalla prigione (anche detta castigo) e a combattere la signora Arraffagracchi con l’aiuto di una fatina-gnomo. Il divertimento non manca nella vita di Dory... e i...

Dory Fantasmagorica. Con la testa fra le nuvole

Dory Fantasmagorica. Con la testa fra le nuvole di Terre Di Mezzo

Dory sta per perdere il primo dente e non vede l'ora che arrivi la Fatina a portarle un soldino. Ma quando la perfida signora Arraffagracchi lo scopre, impazzisce di gelosia: anche lei vuole entrare nelle case di tutti i bambini senza finire nei guai! Così decide di sbarazzarsi della Fatina e di rubarle il lavoro. Ci mancava solo questa! Dory deve subito escogitare un piano astutissimo per salv...

Dory Fantasmagorica. Una pecora nera a scuola

Dory Fantasmagorica. Una pecora nera a scuola di Terre Di Mezzo

Dory ha un problema: non sa leggere. DEVE imparare a tutti i costi se non vuole perdere l’amicizia di Rosabella, che è la più grande lettrice mai vista. Mentre lei ha sempre in mano enormi tomi, Dory fatica a finire persino una storia piena di figure. Servirebbe una pozione magica del signor Bocconcino, ma le cose non vanno come previsto. Una pecora esce da un libro seguendola ovunque, la signo...

Scusate la calligrafia: Lettere dal fronte

Scusate la calligrafia: Lettere dal fronte di Terre Di Mezzo

Oltre 460 giorni della Grande Guerra raccontati in presa diretta e raccolti in quasi 300 documenti tra lettere, cartoline e telegrammi spediti alla famiglia. Sisto scrive praticamente tutti i giorni, ovunque si trovi: dal fango della trincea all'ospedale. Un flusso incessante, rotto da una granata austriaca che se lo porta via, a pochi giorni dal suo ventunesimo compleanno. Uno spaccato autenti...

Il ragazzo selvatico: Quaderno di montagna

Il ragazzo selvatico: Quaderno di montagna di Terre Di Mezzo

NUOVA EDIZIONE AMPLIATA, IMPREZIOSITA DALLE ILLUSTRAZIONI DI ALESSANDRO SANNA. Trent’anni, un inverno difficile e la sensazione di non andare da nessuna parte: “Mi sentivo senza forze, sperduto e sfiduciato. Soprattutto non scrivevo, che per me è come non dormire o non mangiare”. Nasce da qui la decisione di lasciare Milano per trasferirsi in una baita di montagna a duemila metri, nella speran...

I quaderni di Luisa: Diario di una resistenza casalinga

I quaderni di Luisa: Diario di una resistenza casalinga di Terre Di Mezzo

Imprigionata in un matrimonio che non voleva, piegata dalla depressione e dalle fatiche quotidiane, Luisa non vuole arrendersi. Ma per riuscirci 
ha bisogno di un amico a cui confidare i pensieri e le preoccupazioni, e lo trova nelle pagine di un quaderno. Nel momento di massimo pericolo, dopo anni di violenze fisiche e psicologiche, finalmente ha la forza di ribellarsi e scappa dal marito. Da ...

Era un giorno qualsiasi. Sant'Anna di Stazzema, la strage del '44 e la ricerca della verità. Una storia lunga tre generazioni

Era un giorno qualsiasi. Sant'Anna di Stazzema, la strage del '44 e la ricerca della verità. Una storia lunga tre generazioni di Terre Di Mezzo

"La mattina presto del 12 agosto - un sabato - eravamo già tutti in piedi quando qualcuno arrivò gridando: 'I tedeschi! I tedeschi!'." Alberto ha 10 anni e si salva solo per caso dall'eccidio nazista di Sant'Anna di Stazzema, in cui vengono uccise sua madre Elena e altre 400 persone. Eccidio che in Italia viene dimenticato fino al processo, clamoroso, del 2004, al quale si arriva grazie alla te...

1 2