Alphaville Edizioni Digitali

Libri pubblicati da Alphaville Edizioni Digitali

Piramo e Tisbe (I corti di Alphaville)

Piramo e Tisbe (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

L’amore di Henry James per il teatro non fu certo una passione fortunata. Di tutte le opere teatrali che scrisse, ben poche vennero rappresentate e le poche che lo furono non incontrarono grande successo. Il breve sketch – anch’esso mai andato in scena – qui presentato, Pyramus and Thisbe, fu pubblicato per la prima e unica volta vivente James sul numero di aprile 1869 della rivista “The Galaxy...

Il messicano (I corti di Alphaville)

Il messicano (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Oggigiorno l’immagine di Jack London (1876-1916) è in primo luogo associata ai suoi celebri romanzi autobiografici d’avventura incentrati sulla corsa all’oro del Klondike (Il richiamo della foresta, Zanna Bianca). Tuttavia, lo scrittore americano fu anche autore di un discreto e fortunato numero di opere narrative di fantascienza – la più famosa delle quali è senza dubbio l’antiutopia The iron ...

Il truffatore truffato (I corti di Alphaville)

Il truffatore truffato (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Amico e stretto collaboratore di Charles Dickens, il londinese Wilkie Collins (1824-1889) è sicuramente da annoverare tra i massimi – e più popolari – scrittori dell’età vittoriana. Molto prolifico, è oggi principalmente noto per i suoi romanzi gialli The woman in white (1859), The moonstone (1868) e The law and the Lady (1875), opere che nella seconda metà dell’Ottocento hanno contribuito a fi...

Il sogno di Akinosuke e altre storie (I corti di Alphaville)

Il sogno di Akinosuke e altre storie (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Nato nell’arcipelago delle isole Ionie da padre irlandese e madre greca, lo scrittore e giornalista Lafcadio Hearn (1850-1904), dopo aver peregrinato tra l’Irlanda, gli Stati Uniti e le Indie Occidentali, nel 1890 si stabilì in Giappone, assumendo in seguito la cittadinanza di questo paese (con il nome di Yakumo Koizumi) e sposandosi con una donna giapponese. Nella nazione del Sol Levante inseg...

Il collare di Budda e altri racconti (Biblioteca italiana)

Il collare di Budda e altri racconti (Biblioteca italiana) di Alphaville Edizioni Digitali

Architetto - e fratello maggiore del letterato e musicista Arrigo Boito - Camillo Boito (1836-1914) è noto tanto per la sua attività pratica di progettazione e di intervento, quanto per quella d’insegnamento, per i suoi numerosi saggi e articoli sull’architettura e sul restauro e per la sua occasionale produzione letteraria. Oltre che di numerosi scritti teorici, Boito è infatti anche autore di...

Sebastopoli nell'agosto del 1855 (I corti di Alphaville)

Sebastopoli nell'agosto del 1855 (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

I tre “Racconti di Sebastopoli” nacquero come corrispondenze di guerra dal fronte della guerra di Crimea inviate da Tolstòj alla redazione del mensile “Sovremennik”. Dei tre, l’ultimo a essere scritto fu il racconto qui presentato, “Sebastopoli nell’agosto del 1855”: Tolstòj, dopo aver preso parte in prima persona alle ultime fasi dell’assedio della città e alla battaglia finale di Malachov, ne...

I favoriti di Mida (I corti di Alphaville)

I favoriti di Mida (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Oggigiorno l’immagine di Jack London (1876-1916) è indissolubilmente associata ai suoi celebri romanzi autobiografici d’avventura incentrati sulla corsa all’oro del Klondike (Il richiamo della foresta, Zanna Bianca). Tuttavia, lo scrittore americano fu anche autore di un discreto e fortunato numero di opere di fantascienza, la più famosa delle quali è senza dubbio l’antiutopia The iron heel (19...

Nuove storie di fantasmi di un antiquario (Biblioteca di Alphaville)

Nuove storie di fantasmi di un antiquario (Biblioteca di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Il medievista e filologo inglese Montague Rhodes James (1862-1936) è ricordato per i suoi cataloghi dei manoscritti medievali delle biblioteche dei vari college di Cambridge e di altre istituzioni pubbliche e private inglesi, ma soprattutto per i suoi celebri racconti di fantasmi, la maggior parte dei quali scritti per essere letti ad alta voce agli amici e ai colleghi nelle serate natalizie. L...

Due ussari (Biblioteca di Alphaville)

Due ussari (Biblioteca di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

Uno dei più famosi racconti lunghi di Lev Tolstòj, in cui lo scrittore mette a confronto due generazioni di nobili russi. Nella prima parte della storia, ambientata nel 1828, si racconta l’avventura di un giorno di un giovane ufficiale degli ussari in una piccola città russa di provincia. Nella seconda metà, il figlio del primo, anch’egli ussaro, nel corso di alcune manovre militari giunge vent...

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville)

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville) di Alphaville Edizioni Digitali

I tre “Racconti di Sebastopoli” nacquero come corrispondenze di guerra dal fronte della guerra di Crimea inviate da Tolstòj alla redazione del mensile “Sovremennik”. Dei tre, il primo a essere scritto fu il racconto qui presentato, “Sebastopoli nel mese di dicembre”: lo scrittore ne iniziò la composizione nelle retrovie di Bel’bek, il 27 marzo 1855, completandola poi a Sebastopoli il 25 aprile ...

1 2 3 4 5 6 7