Marla La Focosa

Marla mi accolse sulla porta di casa sua, indossando una maglietta molto grande. La maglietta era come un abito corto e per un momento o due mi chiesi se ci fosse qualcosa sotto. Mentre attraversavamo il soggiorno, ci dirigevamo verso la tana, si chinò e raccolse un piccolo pezzo di carta dal pavimento. Indossava un paio di pantaloncini bianchi molto corti sotto la maglietta.
Sorrisi e scossi la testa, mentre proseguivamo nella tana. Mi sentivo un po’strano per essere qui, in primo luogo, sapendo che il computer non era l'unica cosa alla quale voleva che lavorassi. Mi sarei sentito meglio o peggio se fosse stata nuda sotto la maglietta?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Stephen Ross

La Bella Speranza

La Bella Speranza di Stephen Ross

Quando mi fermai a pescare la chiave della stanza dalla tasca dei fianchi, mi passò una mano sul sedere, con un sorriso sul viso. Aprii la porta ed entrammo. Prima che la porta si chiudesse completamente, era tra le mie braccia e ci stavamo baciando appassionatamente. Lasciò che le mie mani vagassero sulla sua schiena e sul suo sedere. Stava facendo la stessa cosa. Quando afferrai una natica ...