Alice nel fottuto mondo delle sue meraviglie

Ognuno di noi ha vissuto o vive, una sorta di educazione all’amore, in tutti i suoi aspetti: dal punto di vista relazionale, sessuale e di percorso personale. Ognuno di noi si scopre nei suoi percorsi attraverso gli altri e scopre delle sfaccettature, belle o brutte non importa, che caratterizzano le persone e noi stessi. Facciamo esperienza, a volte da questa esperienza non impariamo nulla e a volte invece si, l’unica cosa veramente sicura è che tutto ci cambia e tutto contribuisce a creare le persone che siamo e saremo. Come Alice, nel suo Paese delle Meraviglie, iniziai un viaggio verso l’amore; l’amore idealizzato e non ragionato, quello che ti porta in alto e ti butta nel fango dopo due minuti, ma quello che crea dei piccoli tatuaggi sulla pelle e che ti fa fare un percorso verso quello che sarà il sentimento vero. Forse non ci sarà mai un punto di arrivo, forse saranno e sono state tante prove, a volte troppe, a volte sembrano inutili tentativi e altre volte invece ti soffermi a pensare, ricordare e sorridi ad ogni sbagliata, fottutissima persona a cui hai detto “si” . Ma se non c’è il “giusto e sbagliato” delle cose, allora voglio credere che queste persone siano entrate ed uscite dalla mia vita perché di lì dovevano passare e che, anche dalla più terribile esperienza, si esce con la voglia di vivere di più, come quando riemergi da un’onda che ti ha travolto, quando meno te l’aspettavi. Così come Alice, anche io vivo nella mia piccola, grande Meraviglia di Emozioni e incontro, ho incontrato, i personaggi più fantastici che potessi sognare. In questa lettura si trovano dei pezzetti di poche frasi (pensieri di viaggio ) che vengono chiamati “travelling” e sono pensieri ad alta voce, fatti mentre viaggiavo o che mi hanno fatto viaggiare da seduta sul mio divano. Ogni capitolo e ogni “travelling” è legato ad una canzone, evidenziata in rosso, che va ascoltata leggendolo. E allora Alice si addormenta e sogna di cadere…e cadere…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli