Lettera di un Sabotatore : La storia di Knud Pedersen e del Curchill Club raccontata ai giovani

09 aprile 1940 la Danimarca viene invasa dai tedeschi, mentre gli adulti sembrano accettare la novità con serenità gli adolescenti scalpitano. Tra costoro vi sono Knud e Jens Pedersen, figli di un pastore luterano, i quali decidono di combattere l'invasore e danno vita al Club Churchill in onore dello statista inglese che sta tenendo testa a Hitler.
Nel giro di un anno i loro sabotaggi diventano leggenda e di conseguenza la Gestapo si pone sulle loro tracce fin quando non li arresta.
Ma proprio l'arresto è l'inizio dello scuotimento nazionale della popolazione e la presa di coscienza della popolazione per comabattere l'invasore

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di stefano coletta

I RAGAZZI DI SELVINO: L'ANTICAMERA DEL PARADISO

I RAGAZZI DI SELVINO: L'ANTICAMERA DEL PARADISO di Stefano coletta

Storia della comunità di Selvino creata nel dopoguerra allo scopo di recuperare i bambini ebrei sopravvissuti alla Shoah. In questa località sono transitati 800 bambini che grazie alle cure degli educatori sono riusciti a rimarginare le ferite dei campi e a ricostruire la propria identità .