Non mi piacciono i film di Anna Magnani: Il caso Wilma Montesi

Compra su Amazon

Non mi piacciono i film di Anna Magnani: Il caso Wilma Montesi
Autore
Mario Pacelli
Editore
Graphofeel
Pubblicazione
30/09/2019
Categorie
Wilma Montesi è un nome che oggi dice poco o niente alla maggior parte degli italiani, ma ha riempito le pagine dei giornali per molti anni della seconda metà del secolo scorso. Chi volesse sintetizzare la vicenda potrebbe limitarsi a dire che così si chiamava una giovane donna che fu trovata morta in riva al mare vicino Roma nel 1953. Sembra una nota di cronaca: è invece il solo fatto certo di una vicenda molto più vasta e complessa che rischiò di mettere in crisi le istituzioni della Repubblica Italiana. 
Mario Pacelli ricostruisce la storia di un complesso intrigo che distrusse carriere politiche, reputazioni, relazioni, e mostrò alla opinione pubblica per la prima volta quell’Italia degli interessi e della prepotenza oggi a noi così nota. Tutto a partire dalla decisione di una bella e semplice ragazza bruna che quel giorno di aprile di tanti anni fa decise di non andare al cinema…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mario Pacelli

Ad Hammamet: Ascesa e caduta di Bettino Craxi

Ad Hammamet: Ascesa e caduta di Bettino Craxi di Mario Pacelli Graphofeel

Qual è stato il ruolo di Bettino Craxi nella storia della Repubblica italia­na? Al di là del giudizio morale o ideologico, che ne ha fatto di volta in volta l’uomo del destino, l’emblema della corruzione o il capro espiatorio di tutte le magagne di un sistema politico malato, questo libro si propo­ne di restituire un senso storico a vicende apparentemente non collegate come il proliferare delle...