La crisi

Questo romanzo è completamente frutto di fantasia.
Emily Bianchi, reduce dalla sua caccia all’inafferrabile russo che le ha portato via il marito, accompagna il Presidente degli Stati Uniti in un viaggio in Europa.
La tappa finale del viaggio, inserita all’ultimo momento nel programma di visite ai Paesi amici, condurrà l’inquilino della Casa Bianca a Mosca.
Qui, nel territorio dell’eterno nemico, accadranno, provocati da un agguerrito gruppo di dissidenti, fatti terribili, pericolosi e letali.
Le due superpotenze si troveranno sull’orlo di una crisi militare internazionale, dalle conseguenze inimmaginabili.
La Delegazione americana vedrà la morte da vicino e solamente il coraggio e il sangue freddo dell’Agente Bianchi rovesceranno le sorti degli eventi, in un finale mozzafiato.
La grinta dell’agente al servizio degli Stati Uniti d’America rasenterà l’impudenza, quando darà ordine di perquisire il Presidente russo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di The Hawk

La scelta di Krupkin

La scelta di Krupkin di The Hawk Youcanprint

Irrompe nuovamente sulla scena l'ex agente Pavel Krupkin. Nonostante sia sfuggito alla morte, "per il rotto della cuffia", è sempre mosso dall'insano desiderio di vendetta che lo porta a compiere nefande imprese senza tenere in minimo conto le inevitabili conseguenze. Però ancora una volta il destino, e la non perfetta pianificazione, giocherà un ruolo importante nell'esito della sua impresa. ...