La torre delle maschere

Scozia, XIV secolo. Durante la guerra d’indipendenza dell’Inghilterra, Ciarda, una giovane teatrante, si trova alla corte di Francia, mandata in missione diplomatica dalla potente Lady Agnes. Rimane però invischiata in una tela indistricabile di doppi giochi che la perseguita fin dentro il castello della stessa Lady Agnes, ora assediato dagli inglesi. Per infondere coraggio ai resistenti e infiacchire l’animo degli invasori, Ciarda darà prova di tutte le sue abilità, anche a costo della vita, inscenando un irriverente spettacolo sulla torre più alta. Nel frattempo, il viluppo di mire personali, campagne militari e intrighi politici segnerà le sorti anche del padre e del fratello di Ciarda. Come ne Il castello di spine, i sotterfugi e i tradimenti - abilmente inseriti in un ritratto realistico del Medioevo - danno corpo a una trama appassionante e ricca di colpi di scena, che ritrae le gesta eroiche di «Black Agnes», paladina di Scozia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli