Adone (Fantasy)

Una vita normale, un lavoro normale: la vita di Fabio è un susseguirsi di giornate all'insegna della quotidianità. Eppure il mondo in cui vive è un luogo in cui umani e demoni coesistono, e nel quale la violenza, il terrore, il sangue possono improvvisamente esplodere.
Solo pochi eletti, i venator, aiutati dalla potenza delle lame bianche, spade in grado di dare potere e longevità, sono in grado di porre un freno alla dilagante piaga degli esseri demoniaci.
Ben presto sarà proprio Fabio ad impugnare la spada e a trasformarsi in Adone, trovandosi costretto a fronteggiare il folle Isaac, demone dalle sembianze umane, e a vendicare la morte dell'amata Elena.
Un'opera affascinante, in grado di unire sapientemente il gusto dell'avventura, il piacere della paura e le tematiche care al fantasy. Con un occhio all'ironia di stampo sclaviano (Dylan Dog) e un altro alla letteratura d'oltreoceano di Stephen King, Fabio De Angelis ci regala un indimenticabile viaggio ai confini della fantasia. E, grazie ad una narrazione ricca di flashback e di continui salti temporali, e ad un'inconsueta ambientazione italica, dimostra che la narrativa fantasy può dire la sua anche non battendo bandiera straniera.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli