Iveonte (L'eroe immortale): 47 (saga Iveonte)

L'opera "Iveonte (L'eroe immortale)" è una saga che si sviluppa in numerosi volumi, ciascuno formato da un centinaio di pagine. Innumerevoli sono le indimenticabili storie appendici, le quali vengono a incastonarsi nella trama principale dell’epico racconto come preziosi episodi permeati di raro pathos. La saga è la più lunga di ogni tempo. Solo seguendo interamente, il lettore si renderà conto di trovarsi di fronte a una creatività inventiva e descrittiva mai incontrata nelle altre opere. La quale, pur spaziando in un tempo non riconducibile a un determinato periodo storico e in un’area geografica non definita, viene a snodarsi all’interno di problematiche che investono la nostra vita attuale. Gesta, amori, duelli, battaglie sono sempre espressi nella loro massima epicità, a volte emozionando il lettore e altre volte facendolo fremere, a causa delle varie vicende che vengono a investire alcuni importanti personaggi. A ogni modo, tutto ruota intorno al personaggio principale, ossia Iveonte, che è l’eroe del bene, il quale è sempre in cerca del male per sconfiggerlo ovunque si trovi, potendosi esso ravvisare in una persona cattiva, in un mostro o in una divinità malefica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli