La Bambola

Compra su Amazon

La Bambola
Autore
Daniela Jannuzzi
Editore
Lettere Animate Editore
Pubblicazione
8 settembre 2014
Valutazione
(1)
Categorie
In un giorno qualunque Miranda esce in ritardo dal lavoro e, mentre corre per andare a prendere la sua bambina alla scuola di ballo – preoccupata per la reazione che potrebbe avere per i molti impegni della mamma, donna divorziata e lavoratrice – s'imbatte in un negozio che trova all'improvviso sulla sua strada ma che non ricorda di aver mai visto prima d'ora: La Piccola Bottega Dietro L'angolo, che all'apparenza sembra solo un negozio d'antiquariato mal organizzato.
Avvicinatasi alla vetrina, però, Miranda nota un oggetto che cattura subito la sua attenzione: una bambola di porcellana vestita in stile ottocentesco, curata in ogni dettaglio e tenuta a regola d'arte, che in qualche modo l'affascina. Tuttavia non ha ulteriore tempo da perdere e sta per andar via, quando un movimento attira di nuovo la sua attenzione e con la coda dell'occhio le pare di vedere il giocattolo muoversi. Guardando meglio la donna nota che qualcosa sul volto della bambola è mutato...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La bambolaMangialibri

Nel 1994 Ismail parte da Parigi diretto a Tirana. La madre di Ismail sta morendo e il fratello lo ha avvisato nella speranza che possa ancora salutarla. La donna è in coma ed è ospitata a casa della sorella per essere accudita al meglio. Il cugino di Ismail l′ha portata lì in braccio perché è leggera, come fosse di carta. Una bambola di carta, pensa Ismail, e si accorge che Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Daniela Jannuzzi

Il Cuore e La Maschera

Il Cuore e La Maschera di

Una figura misteriosa si muove indisturbata lungo i corridoi bui dell’Opéra: Erik, colui che nessuno vede ma che tutti, in teatro, temono. Il Fantasma sa di essere condannato a una vita senza amore, e anni dopo la partenza dell’adorata Christine, decide di riportare gloria e fama nel Suo teatro ricominciando a comporre opere capaci di incantare chiunque le ascolti. Ma le cose non andranno come...