La tempesta

Prospero, duca di Milano e grande mago, è stato tradito dal fratello Antonio, cacciato dalla sua posizione, e bandito insieme alla figlia Miranda su una strana isola, dove vive con i suoi servi: Calibano e Ariel, uno spirito dell'aria.
Spinto dal desiderio di vendetta e dalla voglia di tornare a Milano, Prospero sfrutta la magia per far arrivare i fratelli sull'isola e scaglia contro di loro una tempesta soprannaturale.
La tempesta rappresenta il caos interno ed esterno, che arriva per purificare la storia. Tradimento, ambizione, desiderio di potere, vendetta, perdono e amore sono tutti i temi toccati in questa opera, che unisce l'aspetto magico e soprannaturale dell'ambiente.
Conosciuta come l'ultima grande opera di Shakespeare, l'autore mostra il suo interesse per le relazioni familiari e il perdono, interpretandolo in un ambiente poetico e mitico. L'originalità della scrittura, la forza della storia e il messaggio trasmesso rendono questo testo classico una lettura indimenticabile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di William Shakespeare

Macbeth

Macbeth di

Uno dei principi strutturali su cui poggia il Macbeth e quello della conflittualita, della contrapposizione di forze. Tutti i temi contengono il loro contrario. Come il male lotta con il bene (cio negli stessi protagonisti, assai meno univoci di come spesso vengono interpretati), cosi il cielo e contrapposto al l'inferno, il giorno alla notte, la luce all'oscurita, il paesaggio esterno al caste...

In love: Antologia d'autore (Passepartout Vol. 29)

In love: Antologia d'autore (Passepartout Vol. 29) di

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico. «Infini...

Le allegre mogli di Windsor

Le allegre mogli di Windsor di

Nella borghese cittadina di Windsor, dove le mogli e i mariti si intrattengono progettando matrimoni vantaggiosi per il proprio patrimonio a scapito delle naturali propensioni affettive della prole, arriva il cavaliere Falstaff. Come una balena spiaggiata, in tutto e per tutto, a cominciare dalle dimensioni, diverso dagli uomini comuni, Falstaff il lussurioso, Falstaff l’amorale, urta contro la...

The Merchant of Venice

The Merchant of Venice di

The Merchant of Venice is a 16th century play by William Shakespeare in which a merchant in Venice must default on a large loan provided by an abused Jewish moneylender. It is believed to have been written between 1596 and 1599. Though classified as a comedy in the First Folio and sharing certain aspects with Shakespeare's other romantic comedies, the play is perhaps most remembered for its dra...

Macbeth

Macbeth di

Macbeth, barone di Glamis e valoroso condottiero del re, ha appena sconfitto gli usurpatori quando si imbatte in tre streghe da cui apprende di essere destinato a diventare il futuro re di Scozia. Intanto, nel castello di Inverness, la perfida Lady Macbeth è venuta a conoscenza della profezia ed è pronta a tutto, anche a pianificare un regicidio, pur di assicurare la corona al marito. Accecato ...

Romeo e Giulietta (DeA Classici)

Romeo e Giulietta (DeA Classici) di

Una festa in maschera, musica e vino in abbondanza. Al giovane Romeo Montecchi basta un semplice sguardo per innamorarsi perdutamente della bellissima Giulietta. Ma Giulietta non è una ragazza qualunque: è la figlia del nobile Capuleti, acerrimo rivale dei Montecchi. Tra le due casate non scorre certo buon sangue, e ogni scusa è buona per sfidarsi a duello. Eppure Romeo non ha dubbi: sa che, se...