Le decadenze concentriche (Capsule Vol. 14)

Può un senso profondo di amore essere intrecciato alle forze psichiche, arcaiche e oscure, che sembrano governare il nostro piccolo mondo? L'illusione è una forma di realtà? Nel piccolo gioiello di Domenico Mastrapasqua ritroviamo l'essenza di queste domande, mentre ogni cosa intorno a noi muta con potenza stupefacente e avvolgente. Tutto è convinzione.



Quando il distacco dalla realtà assume i fantastici connotati della surrealtà, rimane un'unica possibile soluzione: affondare nei meandri della visione che si sta sperimentando, cercarne i punti di riferimento e aggrapparsi con forza per non oscillare pericolosamente sulla vertigine. Domenico Mastrapasqua ci accompagna in un viaggio oscuro dove i demoni mutano, trasformandosi in entità sfuggenti - assai diverse dall'usuale iconografia - immerse nelle logiche occulte di un mondo tecnologico e avanzato come il nostro.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli