Oltre l'apocalisse

In un mondo devastato da un virus che ha quasi cancellato la razza umana, e da un misterioso morbo che trasforma i morti in zombi, alcuni sopravvissuti s'incontrano, e insieme decidono di continuare a vivere, combattendo, sperando, amando, affrontando pericoli e insidie di ogni genere. Il racconto ruota attorno ad una storia d'amore quasi surreale che si crea tra due sopravvissuti. Ma l'apocalisse ha cambiato tutto e tutti, e ha cambiato soprattutto quel che resta dell'umanità in questo mondo morto. I protagonisti dovranno vedersela con predatori cannibali, esseri umani sopravvissuti ma regrediti ad una condizione sub umana, militari assassini, scienziati senza scrupoli, e dovranno affrontare e accettare il loro inevitabile mutamento interiore. Ma la speranza non muore mai, non deve morire mai, e tutti possono riuscire ad arrivare oltre l'apocalisse. Scritto in prima persona, conduce il lettore attraverso una lunga sequenza di morte fino ad un finale che di fatto reinterpreta canoni e dogmi del genere, regalando un happy end ricco di speranza.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli