INCUBI: Dodici microstorie nel mondo del bizzarro, del terrore e dell'ignoto.

Il libro che state per leggere è una raccolta di scintille. Lampi di luce, più o meno fioca, che mi sono balenati nella mente negli ultimi dieci anni. A volte mi è capitato di avere un'idea nel bel mezzo della notte, ed alzarmi di scatto per scriverla. Storie impossibili create di getto, in pochi minuti, poi chiuse in un cassetto. Come colpe inconfessabili da nascondere.

Prima o poi avrei dovuto farlo: raccogliere tutti questi miei deliri, ripulirli e metterli insieme, in un vano tentativo di dar corpo a qualcosa di effimero.
La mia speranza è che il bagliore di una scintilla riesca ad illuminarne un'altra, in un gioco in cui l'insieme risulti più accettabile del singolo.. dal distorto punto di vista di una mente razionale.

Ed ecco a voi dieci idee monche, dieci intuizioni errate, dieci incubi di una mente offuscata. Storie che non hanno nessun senso e nessuna pretesa, se non quella di incuriosirvi. Ognuna di queste mie fioche scintille è nata con uno scopo, a voi scoprire quale. Ognuna racconta qualcosa di non scritto tra le sue righe, a voi intuire cosa. Ma tutte hanno in comune un flebile filo conduttore, che verrà rivelato solo alla fine dell'ultima pagina.

Non aspettatevi personaggi sfaccettati, dialoghi ricercati o finali soddisfacenti, non ne troverete.

Benvenuti nei miei incubi.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli