Tra veglia e sonno: poesie (PoeticaMente Vol. 1)

“Tra veglia e sonno” è una raccolta di poesie composte a partire dal 1980 che rimarcano la brevità e l’incertezza del tempo che trascorriamo sulla Terra, concepite da fugaci ispirazioni che l’autrice ha l’abitudine di annotare. Nostalgici impulsi, elegiaci rimpianti, emozioni estatiche, immagini astruse o realistiche, consapevolezze e incertezze che costituiscono il quotidiano vivere, seguono un medesimo percorso di scoperta e riscoperta che pur nella verifica della brevità dell’esistenza terrena, fanno ben sperare per il costante interscambio fra sé e l’infinito

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Antonia Calabrese

Il castigo di Alyssa: Romanzo

Il castigo di Alyssa: Romanzo di Antonia Calabrese

Ci rapisce il tempo: poesie (PoeticaMente Vol. 2)

Ci rapisce il tempo: poesie (PoeticaMente Vol. 2) di Antonia Calabrese

Raccolta di poesie il cui filo conduttore è il trascorrere veloce del tempo dall'alba al tramonto, dalla giovinezza al lento decadimento fisico con un intercalare di sentimenti appassionati verso il mondo e la natura e di speranze che si rinnovano. Dalla silloge “Ci rapisce il tempo” emerge un’ansia di vivere contrassegnata da una marcata aspirazione all'infinito, mista all’estatica ...

Un'altra vita: Romanzo

Un'altra vita: Romanzo di Antonia Calabrese

Anno bisesto anno funesto. È proprio così? Prima della fine dell’anno lo scopriremo. Lo spirito di Halloween gioca un brutto scherzo a Lia, giovane roscignola di nascita evangelica trasferita a Salerno che tra fede e dubbio, amore e passione, adulterio e rimorso è costretta a fare una difficile scelta e a prendere una decisione cruciale. Ipotesi sull'aldilà, su Angeli, dèi e santi assieme a ...