A chi gli diceva: "Tu sei un Prometeo nel dire" (versione completa)

Dall’incipit del libro:

Dunque tu dici ch’io sono un Prometeo? Se intendi, o caro, che son di creta anche le opere mie, tengo per buono il paragone, e dico: sì sono, nè rifiuto il nome di pentolaio, benchè la mia creta sia molto vile, come quella che è raccolta in su le vie e poco meno che fango. Ma se per lodarmi di gran finezza d’arte tu mi appicchi il nome di quel sapientissimo de’ Titani, bada che alcuno non dica che sotto la lode sta l’ironia e un frizzo attico. Oh che finezza d’arte è la mia? che gran sapere e gran vedere è negli scritti miei? È assai per me che non ti paiono di loto, e proprio degni del Caucaso. Eppure quanto più giustamente potreste essere paragonati a Prometeo voi altri grandi avvocati che splendete nelle battaglie dei giudizi. Quelle opere vostre sono veramente vive, ed animate, e calde di fuoco ardente: lì c’è del Prometeo; se non che non le fate di creta voi, ma parecchi di voi le fate d’oro. Noi altri che recitiamo queste dicerie al pubblico, noi formiamo certe povere figure; e l’arte nostra, come dicevo testè, non maneggia che la creta, come i bambolai: non v’è quel movimento, quell’espressione d’anima; non v’è altro che un po’ di diletto, e scherzi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luciano di Samosata

ALESSANDRO  O IL FALSO PROFETA e GLI AMANTI DELLA MENZOGNA O LO SCETTICO (Graecolatina Classici Commentati Vol. 2)

ALESSANDRO O IL FALSO PROFETA e GLI AMANTI DELLA MENZOGNA O LO SCETTICO (Graecolatina Classici Commentati Vol. 2) di Luciano di Samosata

I nostri sono tempi in cui l’informazione è alla portata di tutti. Basta un clic, una "googlata", e pensiamo di poter ottenere la verità sui più disparati argomenti. Ma è proprio oggi che la disinformazione e la bufala sono sempre in agguato. Quasi duemila anni prima dell’avvento di Internet, nel secondo secolo dopo Cristo, Luciano di Samosata realizza le due opere che presentiamo, "Alessandro...

La Morte di Peregrino (Graecolatina Classici Commentati Vol. 1)

La Morte di Peregrino (Graecolatina Classici Commentati Vol. 1) di Luciano di Samosata Martin Laredo Publishers

La morte di Peregrino Un avventuriero? Un ciarlatano? Un filosofo cinico? E ancora, un santone, un mistico o un impostore? In una feroce satira Luciano racconta della morte di Peregrino, strano personaggio realmente esistito e citato da diverse fonti antiche. Ad Olimpia, durante i giochi del 167 d.C., Peregrino annuncia in maniera teatrale il proprio suicidio, per dimostrare il suo disprezzo ...