Time Traveler: Operazione Recupero

È passato un mese dagli eventi accaduti nel corridoio bellico in Russia e dalla morte di Dilan De Peffious, e l’incoronazione di Marcel De Peffious a Presidente degli Stati Uniti d’Europa e leader della Coalizione è ormai divenuta realtà. Il ragazzo ha tra le mani il potere assoluto che tanto aveva bramato. Il suo regno del terrore ha così inizio, tuttavia non tutti sono entusiasti di questo avvenimento… I presidenti Anderson e Malhotra, il neopresidente canadese James Jonathan Loann e persino sua madre Corinne e suo zio Bernard prevedono che ciò possa essere l’inizio della fine di tutto, come se il vaso di Pandora fosse stato aperto e tutti i mali in esso contenuti si fossero incarnati nell’animo del ragazzo. I loro timori, perciò, si trasformano nel desiderio di dare il via a una cospirazione con cui screditare Marcel agli occhi dell’intera popolazione mondiale e, per mezzo della quale, costringerlo ad abdicare. L’ombra del complotto, quindi, inizia ad abbattersi inesorabile sul neo Presidente, già vessato mentalmente da altri problemi, tra cui la gestione del paese, lo studio di nuove tattiche per riprendere la guerra al più presto e scovare a tutti i costi il luogo dove possa trovarsi la sua ex fidanzata.All’interno della base cubana della MAGA, intanto, fervono i preparativi per il recupero di Sid dal sedicesimo secolo. Alexandra è sempre più in pena; sta lottando con depressione e sensi di colpa per aver lasciato il suo fidanzato nel passato, e sta cercando in tutti i modi di tornare in carreggiata per mettere a punto la nuova missione insieme al resto del gruppo. Per gli uomini della MAGA, però, le amare sorprese non tardano ad arrivare: il propellente della macchina del tempo scarseggia e le modifiche da apportare al suo computer di bordo, per evitare di ritrovarsi in chissà quale angolo del mondo al rientro, non possono essere applicate, per via del fatto che Sid aveva involontariamente estromesso chiunque altro dal compiere una qualsiasi modifica, impostando le sue impronte digitali come unico riconoscimento. Anche sul fronte Yanas, poi, ci saranno sorprese inaspettate. Unica nota positiva per il gruppo sono gli aiuti inaspettati derivanti dalla signora Grosio; la milionaria italiana, infatti, sarà un tassello fondamentale per i ragazzi e riuscirà a dar loro preziosissimi consigli per permettere loro di svolgere nel migliore dei modi le varie missioni di approccio al recupero di Sid. Inoltre, grazie a un suo misteriosissimo contatto, verranno alla luce nuovi e fondamentali risvolti sul testamento di Stark e su tutta la lunghissima serie di segreti celati al suo interno.Cosa succederà poi? Alexandra e i suoi compagni riusciranno a recuperare Sid? Scopriranno ogni singolo tassello nascosto tra le righe del testamento lasciato da Stark? E cosa accadrà a Marcel? Riuscirà a portare a termine i suoi obiettivi o la cospirazione ai suoi danni andrà in porto? La risposta è tra le righe e pagine di questo libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Nico De Feudis

Time Traveler: La ricerca dello Yanas

Time Traveler: La ricerca dello Yanas di Nico De Feudis

2052… La Terza Guerra Mondiale continua a vessare il mondo tra rapide battaglie e lunghissime fasi di stallo, e vede contrapporsi due super schieramenti: “Unione” e “Coalizione”. Il dittatore Dilan De Peffious, presidente degli Stati Uniti d’Europa e leader della Coalizione, controlla il sessanta percento del pianeta sotto qualsiasi aspetto ed è infiltrato in ogni singola rete network globale, ...