55 Poesie d'amore e d'odio

Compra su Amazon

55 Poesie d'amore e d'odio
Autore
Catullo
Editore
Latorre Editore
Pubblicazione
16/01/2020
Categorie
In 55 poesie la storia d'amore più celebre dell'antichità. "Odio e amo" dice il giovane poeta in una sua lirica famosissima. Perché l'amore che lui prova per Lesbia non gli fa dimenticare i torti e le infedeltà. Lesbia è bella e infedele, amabile e crudele, sa rendere felice il suo Catullo, ma sa anche farlo soffrire. Lo tradisce sfacciatamente, davanti ai suoi occhi e sembra divertirsi per la sua gelosia. Lui dice a se stesso di lasciarla, di dimenticarla, ordina a se stesso di pensare ad altro, di trovare un'altra donna. Ci prova, resiste un poco, ma poi ricade nella trappola dolcissima, invischiato come il passero protagonista di un'altra famossima sua lirica. Non si può non amare questo giovane grande poeta, condividere i suoi tormenti e i suoi piaceri, sentire fraternamente il suo dolore.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Catullo

Poesia d'amore (Lezioni d'amore)

Poesia d'amore (Lezioni d'amore) di Catullo UTET

“La vita di Catullo sono le sue poesie, ben più che le vicende esterne della sua biografia” scrive Luca Canali. E Catullo e Lesbia sembrano davvero due amanti da romanzo: nel Liber, di cui viene offerta qui una selezione, Catullo descrive la sua passione disperata, fatta di poesie e incontri con gli amici, occasioni mondane e ricordi, fino agli scoppi d’ira e all’ironia. Che Lesbia sia o meno ...