I giorni delle meraviglie e dei miracoli (Classici della Fantascienza Italiana)

FANTASCIENZA - Quando anche l'ultimo testimone sarà scomparso che cosa succederà dei fatti, dove albergherà la memoria?

  Un paese che sopravvive come una mosca nell'ambra, che cerca di cancellare la storia. Un ragazzo che ha una storia da cercare incontra un vecchio che ha una storia da raccontare. Se i ricordi svaniscono e i libri vengono mutilati, come si può mantenere viva l'umanità?  Il vecchio e il ragazzo si uniranno per salvare la memoria del mondo. 

  Stefano Carducci è nato a Mestre nel 1955. Informatico di professione, critico e traduttore, ha pubblicato novelle e racconti. Insieme ad Alessandro Fambrini ha pubblicato il romanzo "Ascensore per l'Ignoto" con Mondadori. Fra i principali autori tradotti, Sturgeon, Vonnegut, Priest, Moorcock, Shepard, K.S. Robinson, Aldiss, Watson, Bishop. L'ultimo saggio è stato pubblicato sul n. 2 della rivista "Anarres" della Delos Books.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Stefano Carducci

On a little street in Singapore (Classici della Fantascienza Italiana)

On a little street in Singapore (Classici della Fantascienza Italiana) di

FANTASCIENZA - Singapore, una città ultramoderna dove sopravvivono antichissime conoscenze come il Feng Shui. E neppure un occidentale può permettersi di ignorarle. Si racconta che un gruppo di imprenditori decise di aprire un nuovo hotel ultramoderno a Singapore, e che avrebbe dovuto essere il più bello della città. Non badarono a spese per arredamenti, servizi, personale di prim'ordine. Ma...