Liberate Lina Pellica

Chi è Lina Pellica? E, soprattutto, perché è stata arrestata all’improvviso e rinchiusa in isolamento nel carcere di Saarleben, cittadina sperduta sul confine franco-tedesco? Sono queste le domande che spingono Luciana, giornalista italiana, a partire per la Germania. Ma quella che doveva essere una semplice intervista diventerà una vera e propria indagine in giro per l’Europa, tra voli low cost, messaggi in codice, concerti heavy metal e travestimenti.
Ad aiutare Luciana saranno le amiche fidate di Lina. Cosa scopriranno unendo le loro forze?
Un romanzo che mescola desiderio di giustizia, ricerca della verità e lontananza dalla propria terra d’origine con un tocco d’ironia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli