Elle qualcosa...

“Andrea Marelli aveva una faccia che nel sonno virava naturalmente all'ebete.
Uno spasmo interiore gli alterava il viso in un sorriso fisso, che rispecchiava la pressoché totale mancanza di attività cerebrale. Nascosto nel mondo dei sogni si illudeva di starsene al riparo dalla realtà senza sapere che il mondo vero, intanto, aveva già innescato una catena di avvenimenti che l’avrebbero scaraventato ben al di fuori del suo confortevolissimo rifugio da trentenne.”
Così inizia il racconto dei sette giorni in cui si snodano le vicende scatenate da un pacchetto, recapitato per una serie di circostanze ed errori al collaboratore precario Andrea Marelli dell’agenzia Sarti di Milano. Il plico dovrebbe contenere i soliti due cd corredati dai fogli con le istruzioni per la localizzazione della nuova versione di un videogioco prodotto dalla StarMax di Singapore. Purtroppo per lui c’è ben altro: fogli e materiale di cui non dovrebbe conoscere neppure l’esistenza.
La storia si sviluppa tra Milano, Gent, Singapore, Mosca, India e Sri Lanka, con oscuri personaggi che navigando le darknet su cui dialogano ricercatori sparsi per il globo, cercano di mettere le mani su quel pacchetto che pare contenere strumenti matematici evoluti e prototipi di nanotecnologie in grado addirittura di modificare gli equilibri tra le nazioni.
Solo grazie all'aiuto degli amici di Gent, dell’assistente di Bertoni - titolare dell’agenzia per cui lavora - e di molti altri personaggi inaspettati, Marelli riuscirà a cavarsela scoprendo che Luna - il suo cane - ha molto più fiuto di lui sia con le persone che con le emozioni.

L'autore
Maurizio Zanardi è nato a Milano e da oltre vent'anni risiede a Sesto San Giovanni.
Negli ultimi tre decenni ha lavorato nel settore informatico coprendo diversi ruoli che lo hanno sempre impegnato in modo pressoché esclusivo. Assiduo frequentatore di letteratura, ha trovato grande divertimento nel ritrovarsi a scrivere questo libro pagina dopo pagina solo per la curiosità di scoprire come si sarebbero sviluppate le vicende narrate, proprio come spera avverrà ai suoi futuri lettori.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli