Silenzi

Compra su Amazon

Silenzi
Autore
Luca Brunoni
Editore
Gabriele Capelli Editore
Pubblicazione
17/10/2019
Valutazione
(1)
Categorie
Ida ha tredici anni quando deve trasferirsi dalla città in un isolato villaggio di montagna; si porta dietro un segreto, ma scoprirà che il villaggio ne nasconde molti di più.

"Colpisce come una pugnalata e tocca le corde del cuore" - Satisfiction (Silvia Castellani)
"Una tragedia anonima che diventa letteratura e non si scorda più" - Joseph Incardona
"Un'immersione ad alta quota, un viaggio per la libertà dove una fitta trama incontra la naturale esplosione delle emozioni" - Sara Rattaro

Inizi Anni Cinquanta. Ida, orfana tredicenne, viene mandata a lavorare in un piccolo villaggio di montagna. È tormentata da un segreto e l'impatto con la vita da contadina - complice la severità dei genitori affidatari - non aiuta a lenire la ferita. Intanto, nel villaggio l'atmosfera si è fatta cupa: misteri e bugie gravano sempre più sugli abitanti come le nuvole avvinghiate alle cime delle montagne. Ida intravede uno spiraglio di felicità grazie all'amicizia clandestina con Noah, un adolescente irrequieto che sogna una vita lontana da lì. Una mattina, però, la ragazza si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato e quello che accade cambierà tutto. Lei e Noah decidono di fuggire insieme, ma una serie di eventi improvvisi e insospettabili complica i loro piani, costringendo Ida a fare i conti non soltanto con il suo segreto ma anche con quelli dell'intero villaggio.

Silenzi è un noir rurale duro e realista, che "tiene col fiato sospeso" (Il mestiere di leggere - Pina Bertoli).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

RecensioniLibri.org

Silenzi | Luca BrunoniRecensioniLibri.org

Corrono i primi anni Cinquanta. Ida Bühler è rimasta orfana della mamma e il padrino decide di affidarla a una coppia di contadini senza prole – Arthur e Greta Hauser – che vive in un piccolo villaggio nelle montagne svizzere. Un posto che potrebbe essere propedeutico a una nuova serenità, ma nel quale, invece, la protagonista si troverà ad affrontare rinnovate difficoltà e le incertezze che ogni cambiamento comporta: Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.