Anno XIII

Un'eruzione vulcanica riporta in superficie un virus molto antico. A quel punto succede un disastro ecologico e batteriologico , dal quale nascono migliaia di specie mutanti.



Da quell'epidemia nasce quindi una nazione fatta da mutanti, i quali costruiscono una loro societa', hanno le loro usanze e il loro modo di fare le cose. La storia inizia quando , finita la quarantena, la nuova nazione entra in contatto col resto del pianeta.





Qualora incontraste una ragazza diciassettenne con quattro braccia, completamente nera e molto, molto, molto educata nei modi, non datele fastidio. Non minacciatela. Non cercate di spaventarla. E specialmente, non sottovalutatela.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Uriel Fanelli

Altri Robot

Altri Robot di

Robot che praticano sesso estremo, robot che tentano di costruirsi l'anima. Robot santificati dalla chiesa e robot che partecipano alle elezioni. Un ermafrodito OGM nel ruolo dell'eroe. Se la mamma ha dimenticato di dirvi qualcosa sui robot, leggete questo libro. Questo volume contiene una raccolta dei due precedenti volumi, "Altri Robot" e "Altri Robot II".

AVERNO

AVERNO di

Anno 2571. La terra e' cambiata molto , e la specie umana e' in viaggio verso l'utopia di una societa' perfetta. Yuki Van Boren e' una delle ultime poliziotte in un mondo ove le armi sono ormai sconosciute,e tra i pochi crimini rimasti, i piu' gravi sono quelli commessi contro gli alberi. Ma nessun utopia puo' nascondere ogni scontento...