Gaggiopoli

Durante una torrida estate, Cagliari si è piegata alla volontà della parte più aggressiva e pittoresca della sua popolazione: i gaggi. Uno scenario distopico dal quale emergerà però un gruppo di cittadini intenzionato a guidare la riscossa della società civile e realizzare la propria utopia. Attraverso le vicende dei suoi protagonisti, il romanzo racconta la caduta della città e la sua riconquista e il tentativo di creare una società senza gaggi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Maurizio Cocco

La svolta a sinistra e la crisi dell'autonomia: Politica e istituzioni in Sardegna (1979-1989)

La svolta a sinistra e la crisi dell'autonomia: Politica e istituzioni in Sardegna (1979-1989) di

Il volume prende in esame il decennio 1979-1989 in Sardegna, forse il periodo più tormentato e complesso della storia della Regione, in cui il “sardismo” diventa lo sbocco della reazione popolare ai veti romani e alla grave crisi industriale, occupazionale e ambientale che aveva reso ancor più evidenti i limiti dello Statuto della Regione e delle alleanze politiche sperimentate nel passato.