Diario di scuola: #REF!

Diario di scuola affronta il grande tema della scuola dal punto di vista degli alunni. In verità dicendo “alunni” si dice qualcosa di troppo vago: qui è in gioco il punto di vista degli “sfaticati”, dei “fannulloni”, degli “scavezzacollo”, di quelli che vanno male a scuola, insomma, di cui lo stesso Pennac ha fatto parte e da cui è uscito grazie ad alcuni insegnanti incontrati nel corso della sua carriera scolastica.

Il libro mescola ricordi autobiografici e riflessioni sulla pedagogia, sul ruolo degli educatori, dei genitori e della famiglia. Con la solita verve, l’autore della saga dei Malaussène movimenta riflessioni e teoria con episodi buffi o toccanti, e pone il concetto di “amore” al centro della relazione tra allievo e insegnante, affidandolo alla dolcissima metafora delle rondini che si apprestano a migrare: “Quelle che non stanno in riga. Che non seguono la retta via. Risultato: vetro fisso. Toc! Tramortita sul tappeto. Allora uno di noi si alza, prende la rondine stordita nel palmo della mano, aspetta che si risvegli, e la manda a raggiungere le sue amiche. La resuscitata vola via, zigzagando nello spazio ritrovato, dopodiché punta dritto a sud e sparisce nel suo avvenire”.



• una lettura fondamentale per chi è in contatto con il mondo della scuola da alunno, genitore o insegnante. Uno strumento di dibattito tra adulti e ragazzi per affrontare le problematiche e cercare possibili soluzioni;

• con la copertina di Quentin Blake, considerato uno dei più importanti illustratori al mondo.





GIOVANI LETTORI. A partire dai 14 anni

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Daniel Pennac

Mio fratello

Mio fratello di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

“Non so niente di mio fratello morto, se non che gli ho voluto bene. Sento moltissimo la sua mancanza, e tuttavia non so chi ho perso.” Poco tempo dopo la morte del fratello Bernard, Daniel Pennac allestisce una lettura scenica di un celebre racconto di Melville, Bartleby lo scrivano. Per il personaggio di Bartleby, lui e Bernard avevano la medesima predilezione. Alternando le pagine dell’...

Ernest e Celestine

Ernest e Celestine di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

Il mondo di sopra è abitato dagli orsi e il mondo di sotto dai topi. Ed è risaputo: i due mondi sono incompatibili e i loro popoli acerrimi, secolari nemici. Dunque, com’è possibile? Un orso e un topo amici? Non si è mai visto! È scandaloso! Assolutamente vietato! “Hai capito, Ernest?” “Hai capito, Celestine?” Eppure, nessuno potrà impedire a questi due bizzarri e dolcissimi personaggi di ...

Grazie

Grazie di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

Siamo a teatro: il vincitore di un premio letterario ci mostra le spalle e grida "Grazie, grazie!" verso la platea che ha di fronte. Le luci si spengono, il sipario si chiude e il protagonista si volge verso di noi. È impacciato e stanco: cerca le parole per ringraziare e finge di cercare un biglietto in tasca. Il problema è: chi, come e perché ringraziare? L'autore, premiato "per l'insieme ...

Un amore esemplare

Un amore esemplare di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

Un grande romanziere incontra una grande fumettista. Lui ha una bella storia da raccontare. Una storia d’amore, fra un uomo e una donna diversissimi per estrazione sociale, ma uniti da un sentimento forte, pulito e coraggioso. Una storia così bella da sembrare inventata. Una storia vera, di cui il romanziere aveva conosciuto i due protagonisti, quando era un bambino. Il romanziere è Daniel ...

Ultime notizie dalla famiglia

Ultime notizie dalla famiglia di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

Ultime notizie dalla famiglia. Dalla famiglia Malaussène, si intende. Dalla tribù di Belleville che popola, felice, l'immaginazione dei lettori e continua ad accendere quella del suo autore. Daniel Pennac ci fa sapere che la famiglia fa ancora rumore, che lascia echi, scie, code. Come i due testi che mettono le ali a questo volume: "Signor Malussène a teatro", un esilarante monologo sulla ...

L'amico scrittore: Conversazione con Fabio Gambaro

L'amico scrittore: Conversazione con Fabio Gambaro di Daniel Pennac Feltrinelli Editore

Un libro in forma d’intervista in cui Daniel Pennac ripercorre la sua carriera di scrittore, dai primi noir della serie di Benjamin Malaussène fino a "Storia di un corpo", passando per "Come un romanzo", "Ecco la storia" e "Diario di scuola". Un’incursione nell’officina del popolare romanziere, tra ricordi e riflessioni, in cui Pennac si esprime – oltre che sulla genesi e i caratteri delle sue ...