Annus mirabilis

Compra su Amazon

Annus mirabilis
Autore
Geraldine Brooks
Pubblicazione
20/12/2018
Valutazione
(1)
Categorie
È una mattina del 1666 a Eyam, un piccolo e isolato villaggio di montagna del Derbyshire, in Inghilterra, e nel grazioso cottage in cui vive, Anna Frith, vedova a diciotto anni con due bambini, dopo aver riempito una brocca d’acqua fresca, raggiunge la stanza di George Viccars, un sarto girovago venuto qualche tempo fa a bussare alla sua porta in cerca d’un alloggio. Anna entra nella stanzetta dal soffitto basso e per poco la brocca d’acqua non le cade di mano. Il volto giovane e bello della sera precedente è scomparso. Gorge Viccars giace con la testa spinta di lato da un bubbone grande quanto un maialino appena nato, un rigonfiamento di carne lucida e pulsante. Così, nelle pagine di questo romanzo, la peste giunge a Eyam, in una mattina del 1666. Inaspettata e innocente eroina, Anna deve affrontare la morte nella sua famiglia, la disintegrazione della sua comunità e il pericolo di un amore illecito. L’Annus Horribilis della peste, però, è destinato a trasformarsi in un Annus Mirabilis, un anno di meraviglie…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il Consigliere Letterario

Le pulci dei rattiIl Consigliere Letterario

Così il romanzo, forte di una prosa sontuosa, di grande potenza espressiva, e di una impeccabile ricostruzione d’ambiente, coinvolge, appassiona, commuove, avvince e, giunto al suo compimento, regala un finale che richiama quella giustizia distributiva, agli uomini tanto spesso negata, che nei suoi effetti appare come la più limpida dimostrazione, se non della bontà di Dio, di certo della sua saggezza. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Geraldine Brooks

L'armonia segreta

L'armonia segreta di

È l’alba di una calda estate del X secolo a.C. quando il piccolo Natan è destato dal sonno da grida atroci, provenienti da ogni parte del villaggio lungo le rive del Mar Rosso, dove da tempo immemorabile la sua famiglia esercita il mestiere di vignaioli. Si precipita fuori casa, e la scena che si apre davanti ai suoi occhi è raccapricciante. Suo padre e suo zio giacciono in un lago di sangue, e...

March  Il padre delle piccole donne

March Il padre delle piccole donne di

1861, Virginia. La Guerra civile infuria e nel salotto di Augustus Clement, dove un tempo la moglie riceveva gli ospiti, ora sono accampati i feriti delle truppe unioniste. Accovacciato in un angolo c’è anche il cappellano March, che si perde nei ricordi di una notte di vent’anni prima quando, ancora venditore ambulante, era stato ospite di Augustus e aveva scoperto i baci e le carezze di Grace...