Training in nero

Questa raccolta di racconti è una carrellata assassina sulle fragilità della nostra esistenza, una scelta di maglie cedute, che lasciano irrompere dall'altrove l'orrore puro, contro il quale si resiste invano. Per quanto si cerchi scampo, alla fine si gira in tondo, perduti in una palude. Convinti di resistere e di aver trovato la via della salvezza, mentre in realtà percorriamo la sola possibile: quella che porterà a bagnarci nelle sabbie mobili. Per quanto urleremo e cercheremo scampo, ogni nostra mossa non avrà altro effetto che farci sprofondare nella melma, dove alla fine affonderemo.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giuseppe Agnoletti

Trenta case di stelle

Trenta case di stelle di

Un tema che è divenuto un classico della letteratura dell’orrore: una spedizione polare si imbatte in un’astronave aliena bloccata tra i ghiacciai. Un racconto di una coppia oramai classica nell'ambito della letteratura di genere italiana.