Caro insegnante... ti scrivo

Caro insegnante,Ci pensi? Ti è stata affidata la libertà di tanti bambini, la loro immaginazione. Hai un potere straordinario, più grande di quello di qualsiasi governante, re, principe, dittatore. Un potere più grande di quello di qualsiasi politico, banchiere, presidente, amministratore. L’immaginazione è la cosa più preziosa che abbiamo. Una persona che immagina è una persona libera. Una persona che immagina è una persona che può dire sì o no, che può allungare una mano per salvarne un’altra, che può decidere di partire, di restare, di non obbedire. Una persona che immagina è una persona che può cambiare il mondo, a partire dalle proprie immagini, i propri sogni, le proprie sensazioni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Enzo Parato

I Rom. L'Olocausto dimenticato di un popolo diverso

I Rom. L'Olocausto dimenticato di un popolo diverso di

L'autore con il suo lavoro vuole ricordarci che la demolizione di un uomo o di un popolo è un cantiere sempre aperto....anche nel momento storico che stiamo vivendo perché ripropone gli stessi errori in tutte le epoche in cui ritorna: la ghettizzazione di un popolo su basi razziali; l'insensibilità...se non il fastidio... per il lamento di qualcuno, raccontandolo come lagna inutile perché senza...

Voci Lontane

Voci Lontane di

Il fiore... colto... a poco a poco appassisce. Sognare è lasciare che le cose siano, se non eterne, almeno durature: che non vi scorra il tempo! E quindi… è meglio non cogliere un quadrifoglio ma limitarsi a contemplarlo. Vuol dire astenersi dalla gioia, darsi tempo, procrastinare la felicità, fermarsi sul più bello. Quando, leggendo, mi capita di trovare un passo bellissimo che commuove l'anim...

ACCAREZZAMI: Poesie (Gli Ippocampi Vol. 20)

ACCAREZZAMI: Poesie (Gli Ippocampi Vol. 20) di

Oggi ad una società liquefatta che respinge, detesta, disprezza, predilige falsi profeti...che ha interrato il cuore come vecchia ferraglia… l'amore si contrappone con le sue mille sfumature…dipinte nel quadro di un grande pittore...non si può spiegare...si dona... non ha colore, non ha età, non ha razza…è un vulcano di emozioni! L’amore sei tu…chi è accanto a te…quel tempo…il pane…gli amici…tu...