Terzo Millennio: Istruzioni per l'uso

Compra su Amazon

Terzo Millennio: Istruzioni per l'uso
Autore
Pierangelo Filigheddu Pierangelo Filigheddu
Pubblicazione
13/09/2020
Categorie
Libere conversazioni su quel che è stato e quel che sarà. Diciotto brevi capitoli per cogliere i segnali di un mondo che cambia: la sovrappopolazione, la fine dell’età industriale, il ruolo dell’istruzione, la questione ambientale, la comunicazione in rete, l’occupazione e il lavoro. In una visione mai scontata della realtà, con alcune felicissime intuizioni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Pierangelo Filigheddu

Ciao, scuola!

Ciao, scuola! di

Un mosaico di brevi camei di quotidiana vita scolastica per raccontare, denunciare, inventare, proporre una scuola che davvero funzioni.

Lavorare poco, lavorare gli altri: Terza edizione riveduta e ampliata

Lavorare poco, lavorare gli altri: Terza edizione riveduta e ampliata di

La società del terzo millennio, quella che avrebbe dovuto vedere l’uomo liberato dal lavoro, grazie al Socialismo – secondo alcuni – o ad opera delle Macchine – secondo altri – non solo continua a rinchiudere le persone nelle fabbriche, ma le retribuisce sempre meno. Per ribellarsi alla moderna società dell’alveare, non serve uccidere l’ape regina, e tanto meno sostituirsi ad essa. La vera rivo...

Dieci Poesie Spiegate Al Popolo

Dieci Poesie Spiegate Al Popolo di

Quattro passi nella nostra Storia, raccontata dalla nostra Letteratura. Dieci poesie che hanno sconfitto il tempo, e ancora ci parleranno nei secoli a venire. Per il piacere di chi le saprà ascoltare. - Dante Alighieri: Tanto gentile - Cecco Angiolieri: S'i fosse foco - Francesco Petrarca: Solo e pensoso - Lorenzo De’ Medici: Canzona di Bacco - Ludovico Ariosto: dalla Satira III - U...

Lavorare poco, lavorare gli altri: Terza edizione riveduta e ampliata

Lavorare poco, lavorare gli altri: Terza edizione riveduta e ampliata di

La società del terzo millennio, quella che avrebbe dovuto vedere l’uomo liberato dal lavoro, grazie al Socialismo – secondo alcuni – o ad opera delle Macchine – secondo altri – non solo continua a rinchiudere le persone nelle fabbriche, ma le retribuisce sempre meno. Per ribellarsi alla moderna società dell’alveare, non serve uccidere l’ape regina, e tanto meno sostituirsi ad essa. La vera rivo...

Liberta: Atto Unico Dalla Novella Di G. Verga

Liberta: Atto Unico Dalla Novella Di G. Verga di

Breve adattamento teatrale in atto unico dalla novella di Giovanni Verga «Libertà» (1882). Rappresentata per la prima volta a Korça, Albania, il 24 Ottobre 2008 al Teatro Comunale «Andon Zako Çajupi».