L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti

Compra su Amazon

L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti
Autore
Teresio Asola Teresio Asola
Pubblicazione
01/01/2016
Categorie
Crispino, figlio del miracolo economico, vive in una città speciale per visioni e capacità di realizzarle: Alba, in quel Piemonte serio e laborioso del dopoguerra. La frontiera è lo sviluppo industriale, da conquistare come la Luna grazie all'inventiva, al lavoro e alla capacità di guardare lontano con radici al suolo, in barba alle chiacchiere di osteria che favoleggiano di fortune e tesori. Partorito accanto a un piatto d'insalata russa con una levatrice dalla bocca buona, Crispino, scriminatura perfetta e farfallini a elastico, è allergico al calcio, al teatro e all'aritmetica ma ha tre fidanzate a loro insaputa e vuol fare l'astronauta.
Con lui la madre, caduta in pentola da bambina, le manone del padre geometra fatte apposta per arginare la piena urbanistica, la sorella maggiore rivelatrice di segreti, l'amico Alex che a nove anni in cortile manovra la 1100 e costruisce barche, la madrina sarda dall'accento di Langa e un parentado variopinto. Attorno, una commedia umana di guardie burlone, commessi innamorati, barbieri chitarristi, maestri partigiani, professori, dottori, morti che eveaporano, eroi, impostori pronti a trasformare acqua in benzina e tartufi in elisir d'amore. Intanto, i vagoni ferroviari sfilano per le strade cittadine a portare il cacao alla fabbrica del cioccolato, la cui titolare regala rose e distribuisce ricchezze.
Quando Crispino trova la sua Luna, nel mondo qualcosa s'inceppa. E allora, come dopo la guerra, si riparte.
Un romanzo-confessione di un bimbo che diventa ragazzo, scritto col cuore come un diario, per chi ha vissuto gli anni in cui non ci si piangeva addosso. Per chi vuol capire quell'ottimismo per trarne sprone. Per chi guarda la Luna, oggi, come noi, allora.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Teresio Asola

LA STAMPA - La storia di Crispino il bambino che sognava la lunaTeresio Asola

L'alba dei miracoli. La storia di Crispino il bambino che sognava la luna Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Teresio Asola

IDEA - Il mio romanzo è esaurito; ne sono scontentoTeresio Asola

Il mio romanzo è esaurito; ne sono scontento Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Teresio Asola

LANGHE - L'Alba dei miracoli nel nuovo libro di Teresio Asola Teresio Asola

L'alba dei miracoli nel nuovo libro di Teresio Asola Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Teresio Asola

Spegnere il buio

Spegnere il buio di Teresio Asola Teresio Asola

"Il sospetto che non tutto di sé fosse perfetto divenne certezza quando, superato il piccolo slargo di fronte all'hotel, si sentì circondato da sguardi curiosi e chiacchiericci convulsi, per poi venire assalito da una torma di tassisti. Alla ragazza con bambino splendido se ne unì un’altra, cui se ne accodò una terza, tutte sorridenti, avvolte in vestiti sgargianti e con i loro bimbi infilati ...

Tu, Bianca e Johnny

Tu, Bianca e Johnny di Teresio Asola Teresio Asola

È una sera di luglio quando in un autogrill Nico incontra Johnny, vecchio compagno perso di vista dai tempi del liceo. Con l'amico riscoprirà vecchie storie legate agli ultimi anni '70 martoriati dal terrorismo, vissuti nel suo piccolo universo di maldestri innamoramenti, amori veri, fughe in Inghilterra e lavori all'estero. La mattina dopo Nico e la moglie Bianca partono per la Scozia, dove il...

Zuruni. Per riaccendere le stelle

Zuruni. Per riaccendere le stelle di Teresio Asola Teresio Asola

Autostop, obiezione di coscienza, adolescenziali voglia di autonomia e ricerca di sé, università, guerre in apparenza remote, amici ritrovati, sorprese della vita, ma non solo; a questi e altri ingredienti si aggiungono scaramucce, brontolii e reticenze fra un figlio e i genitori in due diversi momenti della vita, a quasi trent’anni di distanza. La storia viaggia tra ‘79 e ‘81 per le strade d’...

Raccontare troppo

Raccontare troppo di Teresio Asola Teresio Asola

Una famiglia italiana con tre bambini allegri viaggia da Torino all'Inghilterra su un'auto dal nome di baleniera. È il 2005, pochi giorni dopo gli attentati a Londra. Il fascino di leggende e antichi misteri, il salmastro delle maree, il profumo di brughiere ventose e assolate, s'intrecciano a un omicidio (scoperto dal protagonista e mai rivelato ai familiari). La vacanza si tinge ...

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn di Teresio Asola Teresio Asola

Londra, 2005. Fra i volumi di seconda mano di una libreria a Charing Cross affiorano due tesori. La gustosa lettera di fine '800 di un contadino di Langa che narra di Onorino (giovane piemontese salito in Inghilterra per vedere Mazzini e poi salpato per l'America), e il coevo manoscritto di Dave MacAuslin nel quale s'intrecciano le vicende dello stesso Onorino, l'urgenza di raccontare di una ...

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn di Teresio Asola Teresio Asola

La storia di un uomo e di tutte le sue guerre. Un ragazzo a zonzo per il mondo fra '42 e '47. Divisa italiana e poi americana sulla pelle, nel cuore il sogno di esplorare, ai piedi antiche radici che artigliano profonde la terra di origine. L'equilibrio che gli permetteva, bambino, di scapicollarsi in bici giù dai tornanti di Tre Stelle, lo fa marciare dritto nella polvere del deserto ...