Zelda, Ad Novam Vitam

Può una donna accettare di essere l'unica ad amare l'altro?



Può imparare ad accontentarsi delle briciole di un rapporto?



Ma anche fosse, cosa può fare se non scappare lontano quando anche le briciole le vengono negate?



Quando l'unica cosa per cui volevi vivere diventa la ragione per la quale vuoi morire non c'è scampo.



Per questo Zelda non ha alternativa se non quella di abbandonare la sua città e la sua famiglia per fuggire da chi le ha spezzato il cuore, per cercare un posto lontano dove meditare drammatiche decisioni.



Scappa da Roma e dal suo amore morboso per un uomo che non la vuole convinta che non ci sia motivo per continuare a vivere un'esistenza immortale senza di lui.



Ma il suo carattere forte e indomito non si piegherà nemmeno al suo cuore infranto.



Combatterà e si risolleverà conducendola verso un nuovo modo di vivere e nuovi incontri che cambieranno per sempre il corso degli eventi.



Sola nell'incontaminata e selvaggia bellezza della Majella ritroverà se stessa e la gioia di condividere emozioni con impensabili compagni di avventura.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Barbara Riboni

Carlos, Inopinatum Munus

Carlos, Inopinatum Munus di

E' il quindici dicembre a Madrid e la famiglia De la Fuente si appresta a affrontare i preparativi per la "Noche Buena”: la Vigilia. Il Triumvirato spagnolo festeggia ogni anno, presso la propria tenuta, alle porte della città, la notte che precede il giorno di Natale e ospita un nutrito gruppo di umani e vampiri che partecipano ai festeggiamenti. Carlos, Ricardo e Esteban riuniscono la co...

Pactum Vampiri

Pactum Vampiri di

Un vampiro nato nella Roma degli imperatori. Un'umana che farebbe di tutto per salvare il fratello. Una storia d'amore impossibile che vuole sfidare la morte. Maximo Caio Dòmini è un immortale da diciotto lunghi secoli. Insieme ai suoi fratelli governa in segreto il popolo dei vampiri di Roma da centinaia d'anni. Adesso il suo mondo ha bisogno di un erede e per poterlo procreare suo fratello ...