Santorini Blues: misteri e magie di un cataclisma

Un navigatore solitario alla ricerca di se stesso conversa, nonostante le sue iniziali reticenze, con Calliope (in Greco Καλλιόπη, ossia "dalla bella voce") la sua barca. A prima vista è un libro di mare, ma il lettore si troverà a vivere realtà e mito, che si fondono in un'unica, incredibile storia, intrecciata con fatti avvenuti in un lontano passato, a cavallo fra l'età del bronzo e quella del ferro.

Introspezione psicologica, avventura e salsedine. La ricerca del perché di un amore perduto, immersi nel cuore del mar Egeo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo