Prigionieri della libertà

Compra su Amazon

Prigionieri della libertà
Autore
Stefano Zampieri
Pubblicazione
04/08/2020
Valutazione
1
Categorie
Una narrazione distopica nella forma dell'apologo disincantato, ironico e drammatico insieme. La storia di un prigioniero e di un mondo (il nostro?) dove la libertà è cancellata dall'omologazione, dall'indifferenza, dall'accettazione di un potere ridotto a teatro, se non a farsa. Un mondo tragicamente senza via d'uscita in un romanzo che è insieme filosofico, politico ed esistenziale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Elisa Santucci

“Prigionieri della Libertà”, di Stefano ZampieriElisa Santucci

La narrazione è fluida, veloce e d’impatto; dal linguaggio comprensibile, corretto e privo di refusi. La distopia che caratterizza il testo potrebbe risultare un po’ complicata a quanti non inclini a un certo tipo di scrittura, ma non al punto tale da non avvicinarsi alla lettura. Libro consigliato. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.