QWERTY

Adriano è riuscito a ottenere il primo impiego importante: praticante in un giornale locale. Il lavoro è abbastanza noioso, la paga inesistente. Per fortuna c'è Ilenia, una ragazza dai capelli rossi che lo tratta da essere umano e non come tappezzeria.

Tutto sarebbe quasi perfetto, se non fosse per quei maledetti errori di battitura, che gli rovinano la giornata. E chi è quell'uomo vestito di tweed, che sembra tormentarlo, comparendo e scomparendo nei posti più impensati? E come mai la spilla che indossa gli ricorda qualcosa, qualcosa del suo passato?

Qwerty, una novel sospesa tra il thriller e la fantascienza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Massimo Mazzoni

Via di fuga

Via di fuga di

Finalmente ci sei riuscito: il tuo progetto è piaciuto al presidente del consiglio d'amministrazione. Ne stanno discutendo proprio adesso. Ce l'hai fatta e presto sarai ricco, niente e nessuno ti può togliere il tuo successo. Ma ne sei proprio sicuro? Per esempio, cosa sono queste vibrazioni? Un terremoto? E quelle luci in cielo? Fossi in te inizierei a correre! Dove? Verso una via di fuga, s...

Slittamento di terzo grado

Slittamento di terzo grado di

Simon ha un problema: si dice in giro che sia sociopatico. Per negare la cosa ha deciso di iscriversi in una palestra e farsi un tatuaggio. Presto si accorge che le amicizie nate sotto ai bilancieri possono essere piatte e noiose e che spesso in sala pesi ci sono persone messe molto peggio di lui. Ma Daniel, il nuovo arrivato, gli farà cambiare idea su molte, forse troppe cose, dandogli finalme...

Un giorno per la testa

Un giorno per la testa di

È una qualsiasi notte, in una qualsiasi megalopoli di un futuro prossimo venturo e Felix, abile hacker dello Sprawl, ha commesso un errore. Probabilmente l'ultimo della sua breve carriera. Per questo motivo ha solo ventiquattro ore per evitare di perdere la testa. Letteralmente. Tra allucinate incursioni nel cyberspazio, spaccio di sinto-droghe, robot dalla condotta alquanto riprovevole, estors...

Sarranieri schianta diavoli: Volume primo: Asmodeo

Sarranieri schianta diavoli: Volume primo: Asmodeo di

Anno Domini 1136, Repubblica di Pisa. Ranieri Scacceri è giovane, attaccabrighe e amante della vita: donne, vino, buon cibo e feste sono gli ingredienti fissi della sua vita spensierata. Ma l'incontro con un misterioso eremita cambia tutto: una sola strada lo attende, la conversione. C'è in gioco la salvezza della sua anima? No, c'è molto di più e presto l'uomo che diverrà San Ranieri, patrono ...

I cieli sono blu

I cieli sono blu di

Nessuno si è accorto del cielo? Come mai è così... strano? Queste sono le domande che Eric Newman, impiegato quietamente sposato con Lucia, si fa una normale mattina invernale, prima di andare al lavoro. E perché quegli incubi, con tutti quei disperati che fuggivano, terrorizzati? E questa strana paura che gli rimane addosso, anche di giorno? Nessuno si accorge di niente, tutti presi nell...

4 salti nel buio

4 salti nel buio di

Quattro ricette per gustarsi al meglio il Buio, inteso come il lato oscuro dell'uomo, dove nascono e prolificano gli istinti più crudeli e bestiali, ma dove spesso alberga anche la creatività più pura e assoluta. Quattro esercitazioni di scrittura creativa che potrete replicare anche tra le pareti di casa vostra. E infine quattro racconti dove troverete stimati macellai che scalano altopiani, a...