Le cose: 11 (Robotica)

Compra su Amazon

Le cose: 11 (Robotica)
Autore
Peter Watts
Editore
Delos Digital
Pubblicazione
25 febbraio 2014
Categorie
FANTASCIENZA - L'altra faccia della Cosa: la vicenda del grande classico rivisitata dal punto di vista dell'Alieno. Premio Shirley Jackson, finalista premio Hugo, Locus e Sturgeon

Nel grande classico di John Wood Campbell jr "La cosa", dal quale sono stati tratti ben tre film, abbiamo seguito la storia degli uomini della base nell'antartico che scoprono nei ghiacci una creatura aliena, un mostro, una "cosa" terrificante. Ma la storia può essere vista anche da un altro punto di vista. Quello di un viaggiatore dello spazio che dopo un incidente si risveglia circondato da esseri alieni che gli danno la caccia. Esseri che a loro volta, dal "suo" punto di vista, sono mostri, sono "cose" altrettanto terrificanti. Finalista a tutti i maggiori premi del settore e vincitore del premio Shirley Jackson per il suspense psicologico, un piccolo classico che non vi farà più vedere i mostri nello stesso modo.

Canadese, classe 1958, Peter Watts ha vinto il premio Hugo nel 2010 col racconto "L'isola", ma c'era già arrivato vicino nel 2006 col romanzo "Blindsight". Biologo specializzato nei mammiferi marini, Watts ha sfruttato le sue conoscenze scientifiche nel romanzo con cui ha esordito, "Starfish", al quale ha dato finora tre seguiti. 

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Peter Watts

L'isola (Robotica)

L'isola (Robotica) di

RACCONTO LUNGO (46 pagine) - FANTASCIENZA - Un essere vivente grande come un sistema solare e con la massa di un piccolo pianeta. E intelligente. Premio Hugo 2010 Quella strana intermittenza nella luce della stella li aveva portati a una scoperta sconvolgente: c'era un essere vivente, lì nello spazio. Attorno al sole. Un sottile strato, non più di qualche millimetro, che circondava come una...

Drone di morte (Robotica)

Drone di morte (Robotica) di

RACCONTO (18 pagine) - FANTASCIENZA - Piomba giù dal cielo come un angelo della morte portando distruzione. È un malak, un drone da guerra intelligente. Forse troppo Azrael è un malak, un drone da guerra. È intelligente, ma non è autocosciente. Osserva il mondo sotto di lui e lo divide in tre colori: verde, amici. Blu, neutrali. Rosso, nemici. Il rosso va distrutto. In casi dubbi si affida...