SANGUE CIBERNETICO: PARTE SECONDA

Compra su Amazon

SANGUE CIBERNETICO: PARTE SECONDA
Autore
VALENTINA NARDELLI
Editore
INNEDE EDITION
Pubblicazione
13 febbraio 2014
Categorie
FINE PARTE PRIMA

I due ragazzi urlarono di dolore mentre le risate dei cacciatori intorno a loro coprivano i latrati dei cani ormai distanti.
Bruciava.
Bruciava da fare schifo, a contatto con la rete la loro pelle stava iniziando a squamarsi e a ustionarsi e sentivano che le loro forze li stavano abbandonando.
Fa male, stronzi? urlò ridacchiando uno di loro e non avete idea di come vi farà male dopo!
Val e David non riuscivano nemmeno più a parlare e quando la rete si strinse intorno a loro il dolore, si fece ancora più acuto e tutto diventò buio.
INIZIO PARTE SECONDA
Comando Eagle, comando Eagle, qui squadra Hawk tre, siamo sotto attacco!>>
Il marine non fece in tempo a finire la frase che la spaventosa bestia gli fu addosso lacerandogli con i possenti artigli l'armatura di ordinanza.
Somigliava a un orso ma aveva il pelo molto più folto e lungo, delle grosse zanne uscivano dalla mandibola, ricurve e affilate come rasoi. Li chiamavano Wendigo e facevano parte di quella categoria di animali dichiarati estinti per via dei mutamenti che avevano subito durante la guerra atomica del 2012.
Il gruppo di quattro marines si trovava asserragliato sopra un crepaccio ricoperto di neve e ghiaccio, in mezzo ad una bufera incessante.
Le loro armature termiche li proteggevano dai -20° di temperatura esterna ma non erano fatte per sopportare gli attacchi di un Wendigo.
Val stava imbracciando un'arma a lei sconosciuta e stava impartendo ordini a quella che sembrava essere la sua squadra.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di VALENTINA NARDELLI

SANGUE CIBERNETICO: PRIMA PARTE

SANGUE CIBERNETICO: PRIMA PARTE di

Anno 2012. La fine del mondo prevista dal calendario Maya si concretizza con l'avvistamento un meteorite di grosse dimensioni che a contatto con l'atmosfera terrestre si distrugge in tre parti, cadendo sulla terra e spazzando via l'Europa occidentale, l'Asia orientale e l'America del sud, causando l'innalzamento di dense nubi tossiche e radioattive che oscurano il sole. In previsione di questo ...