Moebius 2051: Avventure di un Professore di Liceo di Perugia alle prese con uno strano furto.

Moebius 2051 è il primo libro che ho scritto, parla delle avventure di un professore di Liceo a Perugia nel maggio 2051

Il romanzo è ambientato in un ipotetico futuro prossimo, in un Italia ormai divisa dalla Padania ed appartenente ad una nuova realtà politica di cui fanno parte i paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Si narrano le vicissitudini di un professore di Storia che, a sua insaputa, si rende complice di un traffico di componenti industrali trafugati. Un viaggio in una parte di Europa sicuramente diversa da quella attuale con un susseguirsi di avvenimenti che metteranno in pericolo il professore e la sua famiglia.Alla base delle componenti industriali rubate c'è l'intuizione di uno scienziato indiano che ha tratto ispirazione dal "nastro di Moebius", la figura geometrica che, a prima vista, sembra un semplice nastro ma che in realtà è assai più complessa e imprevedibile come la storia dei popoli che può cambiare a seconda degli eventi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Marco Azzolini

L'Ombra della Sera

L'Ombra della Sera di

Una nuova avventura di Jamil, questa volta alle prese con una sconvolgente scoperta sul passato dei nostri antenati etruschi. Siamo nel 2052 ed il mondo è molto diverso da quello ora conosciuto.I personaggi si muovono fra misteri di civiltà scomparse da tempo e complotti di misteriose sette che minacciano intere popolazioni. Emergono inquietanti scoperte su un popolo di cui poco si conosce ma...