La Terra dei draghi - L'ultimo dei Meadaras

Secondo volume della trilogia La Terra dei draghi.
L'antica magia lanciata dagli ultimi Signori dei Draghi, i Meadaras, a protezione delle terre libere si sta indebolendo. L'Oscuro Signore pone sotto assedio la città di Amhonùn e si prepara alla conquista dell'intera Terra dei Draghi. Una compagnia elfica viene inviata in cerca di aiuti e per ripristinare antiche alleanze in grado di contrastare l'avanzata dei ripugnanti troll. Nel Fellenrhid, ai giovani Johan ed Elberon, al misterioso Luxi e al potente stregone Carmas si aggiungono il Signore degli elfi stesso e sua figlia Samaire. La loro missione è raggiungere il giovane Re della Baia di Nùn e convincerlo a schierarsi al loro fianco contro le forze oscure. Purtroppo, l'antica alleanza tra uomini ed elfi pare non essere più così salda e toccherà alla giovane Samaire, capace di leggere nel cuore degli esseri viventi, scoprire le vere intenzioni di Helledian. Per fare ciò, tuttavia, dovrà ferire una persona amata e soffrire disperando di perderla.
Di nuovo in cammino verso le Terre Nere sì da avvisare il regno dei Nani e quello del Nord del pericolo che li minaccia, il giovane Johan scoprirà che il suo destino è legato a un'antica profezia.
All'alba di una terribile duplice battaglia uomini, elfi e nani si ergeranno a difesa di un fantastico mondo sulla soglia del declino pronto a risorgere nella speranza di un atteso ritorno.

Nicola Cantalupi è nato a Viareggio il 15 dicembre 1981. Innamoratosi del genere fantasy grazie alla trilogia di Guerre Stellari, pur apprezzando altri generi narrativi e autori quali Pirandello e Maupassant, la sua vera passione esplode con la lettura di Tolkien, suo maestro indiscusso. Dopo avere letto e riletto le sue opere, scopre in una sua biografia che il professore di Oxford iniziò a scrivere per avere modo di leggere ciò che realmente aveva piacere di leggere… È proprio in quel momento che Nicola Cantalupi decide di dedicarsi al progetto della trilogia La Terra dei draghi, con l'intento, proprio come fece Tolkien, di scrivere un romanzo i cui contenuti facciano riflettere il lettore. Nel 2010 pubblica il primo volume della trilogia L'antica stirpe, Giovane Holden Edizioni, riscuotendo unanimi consensi di pubblico e critica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Nicola Cantalupi

La Terra dei draghi. L'antica stirpe (Camelot)

La Terra dei draghi. L'antica stirpe (Camelot) di

L’era di pace della ridente Amhonùn sembra giunta alla fine. Dall’oscuro nord giungono freddi venti di guerra e i tamburi dei ripugnanti troll rimbombano nella sconfinata pianura del Nhèt-Nimaron.Riusciranno i giovani Johan ed Elberon a compiere la loro ardua missione?Il saggio Carmas e il suo speciale addestramento forgeranno due guerrieri elfici pronti a tutto, ma il passato è sempre in aggua...