Di notte i bambini piangono

Compra su Amazon

Di notte i bambini piangono
Autore
Nunzia Volpe
Pubblicazione
21/02/2022
Valutazione
1
Categorie
«Con una scrittura potente, vibrante e affilata come un coltello, Nunzia Volpe ci racconta una storia attualissima che ci porta a riflettere e a confrontarci con la nostra stessa umanità.»

Elisabetta Bricca

Alla Torre – quartiere periferico e degradato di Milano – di notte si sentono passi che salgono fino al terrazzo condominiale della Pantafica, l’edificio più alto del rione, quello dove si vocifera abitino le streghe. I grandi dicono che non c’è niente di strano, che si tratta solo di fantasie. Greta e Franco, invece, non sono affatto tranquilli e quando una notte Felicino, il bambino di una giovane madre tossicodipendente e di un padre alcolizzato, muore improvvisamente, entrambi decidono di verificare di persona che cosa si nasconde oltre l’ultimo piano del palazzo che domina la Torre.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

TiServeUnLibro.blogspot.it

"Di notte i bambini piangono" di Nunzia Volpe - MursiaTiServeUnLibro.blogspot.it

Terzo romanzo di un' autrice che seguo da sempre, "Di notte i bambini piangono" si discosta dai precedenti due romanzi inerpicandosi nella delicata strada dei thriller, o forse in quella più astratta dei noir. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Nunzia Volpe

L’amore imperfetto

L’amore imperfetto 1 di Nunzia Volpe

Sofia ha quindici anni, un passato fatto di dolore e di abbandono e lo sguardo scuro e sfuggente di chi ha conosciuto l’abisso della violenza. Custode di segreti inconfessabili, vive timorosa e diffidente fino al giorno in cui, in una Varenna spazzata dal temporale, incrocia gli occhi azzurri di Emma, sua coetanea, che con la forza del suo amore illuminerà la sua vita e le darà il coraggio per ...

La bambina che parlava alla luna

La bambina che parlava alla luna 1 di Nunzia Volpe Io Scrittore

Giugno 1944. A Orcignano, pacifico borgo tra gli ulivi della campagna toscana, la vita scorre assecondando i ritmi della natura, dominata da Ca’ Rosetta, la tenuta dei Gervasi, ricchi proprietari terrieri fedeli al Duce fin dalla prima ora. Gli uomini di Orcignano sono nodosi e forti, hanno radici profonde, così simili agli ulivi che argentano l’intera valle, attaccati a una terra che alla ...