Da grande voglio fare il tenente Colombo

Ci sono dei disegni, dei quadri e delle sculture che sono state oggetto di guerre, anche fratricide. Il nostro disegno, tracciato con una penna nera, rappresenta una stella a cinque punte inscritta in un cerchio. chi detiene questo simbolo ritiene, chissà per quale folle ragionamento, di avere il diritto di vita e di morte sugli altri esseri umani.
Questo libro non intende essere una critica al comportamento umano, bensì un gesto di amore verso ciò che si ritiene veramente importante nella vita; una donna, un'idea, una passione, un lavoro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo