Oltre ogni luogo

Sei racconti di genere fantasy, senza orizzonti ne confini. Si va dalla collocazione fantascientifica da post-era spaziale al tema etno-ambientalista affidato alle figure ieratiche degli indiani d'america, all'intermezzo giallo con tocchi spiritisti e surreali, alle divagazioni ispirate al continuum filosofico che fa da ponte fra la meditazione orientale e il pensiero filosofico occidentale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo