Sogni di sangue (eNewton Narrativa)

Compra su Amazon

Sogni di sangue (eNewton Narrativa)
Autore
Lorenza Ghinelli
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
30 luglio 2013
Categorie
Dall'autrice finalista al Premio Strega

Enoch ha tredici anni ed è costretto a portare dei tutori di metallo che lo rendono facile bersaglio delle prepotenze dei suoi coetanei. Eppure, quando si addormenta, diventa più letale di una legione di demoni.
Cosa accade mentre dorme? C'è forse un legame tra i sogni di Enoch, la sparizione del suo peggiore aguzzino e il ritrovamento di uno strano ciondolo risalente all'antico Egitto? Chissà se Dorotea, la madre di Enoch, donna algida e imperturbabile, con una passione viscerale e morbosa per le scienze occulte, conosce il suo segreto. Persino la loro casa nasconde un mistero, mentre tanti altri brulicano e strisciano lungo le fogne della città…


Lorenza Ghinelli
Nata a Cesena nel 1981, vive a Santarcangelo. Laureata in Scienze della Formazione, ha conseguito presso la Scuola Holden di Torino il Master in tecniche della narrazione. Autrice di racconti, poesie, opere teatrali e cortometraggi, ha collaborato come editor e sceneggiatrice con la Taodue. Il divoratore, pubblicato nel 2011, ha riscosso grande successo di critica e pubblico. I diritti di traduzione sono stati venduti in sette Paesi e il libro è stato opzionato per diventare un film. La colpa, anch'esso pubblicato dalla Newton Compton, è stato finalista al Premio Strega 2012.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

SOGNI DI SANGUE, di Lorenza GhinelliLeggere-Facile.it

Enoch è un ragazzino di tredici anni, uno come tanti, uno della massa che si reca a scuola prendendo l’autobus, uno che segue le lezioni e che ubbidisce senza remore alla madre, uno che alza le mani al cielo prima di servirsi delle pietanze a tavola. Enoch ha però un’altra caratteristica, una di quelle cose per cui un ragazzino di tredici anni può addirittura arrivare ad odiarsi: le sue gambe non esistono, le sue gambe sono un ammasso di ferraglia che fa un rumore assordante ad ogni passo mosso. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Lorenza Ghinelli

Anche gli alberi bruciano

Anche gli alberi bruciano di

S in da piccolo, Michele ha marciato lungo i giorni, i mesi e gli anni senza mai uno scarto, senza mai una ribellione. Unico, solido legame è quello con nonno Dino, ex partigiano, ora spento dall'Alzheimer. Ma un giorno, complice una lezione di judo saltata, Michele torna a casa prima del previsto e sorprende il padre, algido professore universitario, tra le braccia di una sua studentessa. Lo s...

Un regalo per te (Giallo Natale Vol. 3)

Un regalo per te (Giallo Natale Vol. 3) di

È Natale e Alberto ha deciso di stupire Serena, collezionista di statuine e amante dei presepi, con un regalo speciale: un Re Magio rarissimo, scolpito nel legno.Da quando quel dono farà ingresso in casa, la loro vita non sarà più la stessa. Cosa alberga in quel Re Magio? Che oscuro potere esercita sull’ignara coppia?Questo racconto si trova anche nella raccolta Giallo NataleLorenza Ghinelliè n...

Almeno il cane è un tipo a posto

Almeno il cane è un tipo a posto di

Massimo non è uno sfigato: ce lo hanno fatto diventare. La colpa al novanta percento è di Vito. È lui ad avergli affibbiato il nomignolo di Minimo, e se ti danno quel soprannome negli spogliatoi della piscina, è difficile che gli altri pensino che il tuo è un problema di altezza o di torace stretto. Vito però ha un segreto, un segreto fatto di lividi e serate trascorse trincerato in camera sua,...